REGGINA, UNA QUESTIONE DI MAGLIA - Tutti gli sponsor tecnici che hanno griffato l'amaranto

10.07.2020 11:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
REGGINA, UNA QUESTIONE DI MAGLIA - Tutti gli sponsor tecnici che hanno griffato l'amaranto

Quella maglia che fa sognare, che affascina generazioni di reggini, quell'amaranto che solo poche altre hanno preso come colore sociale. E si noti bene: siamo amaranto e non granata.

La maglia della Reggina è di quelle pesanti, anche in C2, o anche a Leonforte, a Scordia, ad Afragola, a Francavilla, la maglia della Reggina è un onore, sia per chi la indossa, sia per chi la designa.

E' ufficiale, a far data dalla giornata odierna, l'accordo tra il club amaranto e la Macron, società che veste numerose formazioni di serie A

Ai titoli di coda l'esperienza con la Legea, che era sulle maglie della gloriosa Reggina dalla stagione 2016-2017, dopo la stagione 2014-2015

In precedenza la calabrese Onze aveva battezzato la nascita del nuovo sodalizio, rappresentato dalla figura del presidente Mimmo Praticò. La storia con la Onze, società con base a San Marco Argentano (Cosenza), va parallela con quella recente della Reggina, che nel lontano 2005 puntò sulla voglia di ribalta dell'azienda manifatturiera, da poco gettatesi nel mondo del calcio. Il matrimonio tra l'allora club di Lillo Foti e la Onze, durò sino al 2011.

Ma tante altre aziende, nel corso del tempo, hanno griffato il fiammante amaranto che ammalia. Decennale il rapporto con l'Asics, che accompagnò gli anni più fulgidi del calcio reggino. Dal 1995 al 2005, l'azienda giapponese fu affianco al club amaranto nelle stagioni della promozione in A, ma anche durante gli anni delle salvezze in massima serie.

I tifosi un pò più grandicelli ricorderanno il simbolo Ennerre sulle maglie della squadra amaranto. Dal 1981, lo storico marchio, molto vintage e in voga negli anni '80, appariva sulle casacche della squadra amaranto e fu così sino al 1987.

Negli anni della splendida squadra di Scala e nelle prime stagioni di attività della Reggina Calcio, fu addirittura l'Adidas a firmare le maglie della Reggina. Tipiche le tre linee verticali presenti nelle maniche delle maglie, che caratterizzano i modelli firmati dal celebre produttore tedesco.

La seconda promozione in B della storia della Reggina (1995), fu accompagnata dallo sponsorship tecnico con la Devis, presente sulle maglie dal 1991 al 1995.

Negli anni recenti, invece, ricordiamo i rapporti con la Givova, dal 2011 al 2013, e con la Lotto, che ha disegnato le maglie (peraltro molto belle), della sfortunata stagione 2013-2014, culminata con la retrocessione in Lega Pro.