Reggina, tutte le prossime scadenze fiscali: rateizzazione è la soluzione

19.04.2022 20:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Reggina, tutte le prossime scadenze fiscali: rateizzazione è la soluzione
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

In attesa di conoscere se la Reggina 1914 srl ottemperà alle scadenze INPS e Irpef non saldate entro il termine federale dello scorso 16 febbraio 2022, nelle prossime settimane arriveranno altre scadenze da onorare.

Entro il 16 maggio bisognerà pagare ritenute Irpef e contributi Irpef relativi ai mesi di novembre e dicembre 2021.

Per quanto riguarda le scadenze relative al periodo 1° gennaio 2022 - 30 aprile 2022, sarà possibile ottemperare in unica soluzione entro il 30 maggio 2022 o con pagamento rateizzato consentito a decorrere dal 30 maggio 2022 fino al 16 dicembre 2022. Seguendo il modus operandi di questa dirigenza, facile immaginare che saranno "caricate" nuove rate, con la viva speranza che le scadenze possano essere rispettate, senza dover subire nuove penalizzazioni. In ogni caso servirà chiarire, in sede di iscrizione, come saranno pagati questi obblighi in capo a tutti i club calcistici Prof.

In arrivo l'ulteriore possibilità di rateizzare Irpef e Inps relativa ai mesi da maggio ad agosto 2022: la Camera ha già dato il via libera, ora tocca alla FIGC.

I veri tifosi incrociano le dita: la Reggina 1914 srl dovrà rispettare tutte le scadenze delle rate e sperare in un progetto sportivo degno di tale nome.