Reggina, pochi punti dalla matematica salvezza: vicina l'impresa di Baroni

05.04.2021 20:10 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Reggina, pochi punti dalla matematica salvezza: vicina l'impresa di Baroni
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La Reggina si avvicina al suo Scudetto: la salvezza diretta in serie B.

Si perché, appena diciannove partite fa, la squadra era un disastro, non c'era davvero nulla e nessuno a cui appigliarsi, poi si è palesato Marco Baroni e ha fatto quella che oggi è una vera e propria magia. Senza attaccanti, con i presunti fuoriclasse tra infermeria e in castigo, c'era solo da temere un ritorno all'inferno della serie C, invece, appena qualche mese dopo, c'è chi magari storce il naso per il pari sul campo del Cittadella (una realtà fortissima della serie B). Grande meriti ad un lavoratore che si è dedicato solo al campo e non ha affatto proposto chiacchiere, ma tanti fatti: la Reggina riparta da lui e dal suo stile.

A livello matematico, mancano dieci punti. Infatti, quota 51 per il Cosenza, oggi quint'ultima, è irraggiungibile. A quota 50, Ascoli e Reggiana matematicamente dietro.

Ma naturalmente è difficile che le squadre coinvolte in basso possano conquistare tutti e 18 i punti ancora in palio. Oltretutto, bianconeri e granata dovranno rendere visita alla Reggina nelle prossime settimane.

Insomma, basta una manciata di punti per celebrare un traguardo importante, che sta per essere raggiunto con grande margine: tutto merito della squadra e di Baroni.