REGGINA, IL GIOCO delle COPPIE, ATTACCO: Denis fondamentale

19.09.2020 18:50 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
REGGINA, IL GIOCO delle COPPIE, ATTACCO: Denis fondamentale
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

La Reggina vuole essere la scheggia impazzita del campionato di serie B, la società darà a Toscano una rosa con due alternative per ruolo.

Facciamo il "gioco delle coppie" nell'ambito del 3-4-1-2 del tecnico reggino. Avanti con l'attacco:

DENIS FONDAMENTALE NELLA PRIMA PARTE DI STAGIONE:

German Denis punto fermissimo di una Reggina che ha cambiato completamente volto in attacco. Le sue alternative, Lafferty e Charpentier, non sono al meglio e non lo saranno per un pò di tempo, tocca al Tanque tirare la carretta e farsi trovare pronto in zona gol.

LAFFERTY, NO NEWS:

Senza avere la possibilità di seguire mezzo allenamento e con un silenzio da cortina di ferro, impossibile capire se Kyle Lafferty è infortunato o meno. A Benevento non è stato convocato, mentre sono state secretate le scelte fatte in occasione della sgambata contro l'Acireale. Il nordirlandese, in linea teorioca, può essere l'alternativa a Denis o giocarci al fianco: ma sino a quando non si conosceranno le idee di Toscano è difficile fare ipotesi.

MENEZ, DIETRO O DAVANTI:

Jeremy Menez sta cercando di trovare la condizione migliore per farsi trovare pronto. Resta da capire se avrà maggiore spazio nello schieramento offensivo, oppure dovrà occuparsi, da trequartista, della fase di non possesso.

ATTESA PER L'ULTIMO COLPO:

La Reggina attende l'ultimo innesto in attacco. Serve un calciatore che conosce la B e che possa portare in dote la doppia cifra, E' pacifico che con 15 giorni al gong del mercato, si può anche attendere prima di piazzare il colpo, anche perché il domino attaccanti ancora deve iniziare.

SCOMMESSA e INCOGNITA CHARPENTIER:

La Reggina sta monitorando, probabilmente, la situazione legata a Charpentier. Il francese era in piena fase di recupero dal grave infortunio dello scorso dicembre e il Covid gli ha fatto perdere oltre 20 giorni di lavoro. Sarà pronto tra qualche settimana: potrebbe essere necessario puntare su un ulteriore elemento?