Reggina, i piani di calciomercato: cosa serve se si giocherà con il 4-4-2

08.06.2021 19:25 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Reggina, i piani di calciomercato: cosa serve se si giocherà con il 4-4-2
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

La Reggina pensa alla programmazione della prossima stagione sportiva, inevitabile pensare alle strategie del mercato in base ai desideri tattici di mister Aglietti.

L'idea base è quella di giocare con il 4-4-2, medesimo modulo utilizzato dal neo allenatore amaranto a Verona. Cosa servirebbe, per giocare con questo sistema di gioco, alla squadra?

Inevitabile chiudere per il portiere (uno esperto e uno giovane), mentre la difesa andrebbe completata con due profili Under, un centrale e un terzino destro. Ad oggi intoccabili Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Loiacono, Di Chiara e Liotti.

A centrocampo, al momento ci sono in organico Crisetig e Crimi, mentre si avvicina il rinnovo di Bianchi. Da capire quale sarà il destino di Faty. Nel settore esterni c'è il solo Situm e all'occorrenza Bellomo, ma servono almeno due interpreti del ruolo e eventualmente qualche giovane.

Nel reparto d'attacco, in attesa del destino di Menez, a disposizione solo Montalto e Denis. Serve dunque una seconda punta e un altro elemento, Under all'occorrenza, per consegnare ad Aglietti almeno quattro interpreti.