Reggina, Folorunsho è anche un rimpianto: l'opportunità di cambiare strategia

23.02.2021 10:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Reggina, Folorunsho è anche un rimpianto: l'opportunità di cambiare strategia
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Al termine della stagione sportiva in corso, Michael Folorunsho tornerà a casa madre, il Napoli. Il centrocampista classe 1998 è in prestito secco dal club partenopeo, che aveva scucito quasi un milione di euro per strapparlo al Francavilla e prestarlo alla succursale Bari.

La Reggina però si mangia le mani. Neanche lo straccio di un'opzione per il riscatto o qualcosa di simile, ma piuttosto spese folli su ultratrentenni o giù di lì. Peccato, perché con la crescita del calciatore, esploso sotto la gestione Baroni, il patron Gallo poteva rientrare in parte dalle ingenti spese effettuate dal gennaio 2019.

Il futuro del club amaranto passerà anche da operazioni diverse da quelle impostate con Folorunsho. Credere in pochi ma calciatori di prospettiva, utili per il presente e magari da capitalizzare tramite cessioni per il futuro: il nuovo corso tecnico che verrà, speriamo ancora con la squadra in serie B, dovrà rivoluzionare strategie rivedibili e di corto respiro.