Reggina, cosa serve ad Aglietti: centrocampisti, dipende dal modulo

05.06.2021 17:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Reggina, cosa serve ad Aglietti: centrocampisti, dipende dal modulo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

Baci e abbracci ad Alfredo Aglietti che ben presto scoprirà che non ci saranno solo carezze e fiori nel suo percorso reggino da allenatore, come invece accaduto nel revival allo stadio Granillo di venerdì pomeriggio. Il neo allenatore della Reggina deve far ripartire il progetto tecnico, che ha subito l'ennesimo stop per l'addio del tecnico Baroni, il quale aveva dato una base credibile alla parte sportiva del club.

Causa la mancanza di liquidità e le tante situazioni da coprire, la Reggina non potrà operare senza paletti precisi o riferimenti. Ci sarà da capire come vorrà far giocare la squadra il neo allenatore, se sarà 4-4-2 o 4-3-1-2.

Con la seconda ipotesi, necessario acquistare un altro centrocampista centrale, che andrà a fare compagnia ai vari Crimi e Crisetig, fermo restando che bisogna decidere il destino di Bianchi e di Faty.

Sulla trequarti può essere impiegato Bellomo, che ha un altro anno di contratto con il club e, salvo clamorose decisioni, resterà a Reggio Calabria.

Con il 4-4-2 ci sarebbero invece da piazzare due colpi per gli esterni, considerando che ad oggi c'è il solo Situm che può svolgere quel ruolo.