Reggina, con il "metodo Baroni" l'impresa è ad un passo

17.04.2021 21:10 di Giovanni Cimino Twitter:    Vedi letture
Reggina, con il "metodo Baroni" l'impresa è ad un passo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il capolavoro di Baroni sta per compiersi: la Reggina è ad appena due punti dalla salvezza diretta matematica! Un vero e proprio miracolo sportivo che va ascritto al tecnico fiorentino, naturalmente insieme alla squadra.

Se la Reggina sta dando quel qualcosa di più che le è mancato per tutto il girone d'andata, prego rivolgersi all'allenatore, al quale fa danno non avere un determinato rapporto con certa stampa. Che il vento sia cambiato da quando c'è lui è un inequivocabile dato di fatto, che il suo duro lavoro e quello della squadra sta permettendo alla Reggina di cancellare i clamorosi errori della scorsa estate è altrettanto assodato per chi dimostra di avere anche solo un briciolo di libertà intellettuale. 

Spesso notiamo che le virtù di Baroni vengono poco celebrate doverosamente e magari, alla prima mezza mossa sbagliata, si tende ad aizzare la critica: ma anche su questo aspetto, il tecnico ha fatto parlare il campo e il suo esemplare lavoro. Svolta arrivata, giusto ricordarlo, anche grazie all'ordine del patron Gallo di operare il cambio di panchina a dicembre, quando la squadra annaspava senza speranze agli ultimi posti.

In qualsiasi altra piazza, Baroni sarebbe stato innalzato alla stregua di Conte o di Mourinho dei tempi del Triplete interista, con le dovute differenze l'impresa della Reggina 2020-2021 è certamente da ricordare. L'allenatore amaranto sta portando a casa un risultato incredibile senza avere dalla sua articoli sponsorizzati: questo club deve ripartire dal "metodo Baroni", qualuque cosa accada nel suo immediato futuro.

Si, perché l'occasione di tentare l'approdo ai playoff è assolutamente ghiotta e irripetibile. Addirittura si potrebbe anche configurare la possibilità di arrivare al sesto posto e giocarsi sino in fondo le proprie chance anche nell'eventuale post-season: con il "metodo Baroni" è tutto possibile...