Gazzetta dello Sport: "La Reggina cala il jolly: Micovschi rafforza l'attacco"

12.01.2021 10:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Gazzetta dello Sport: "La Reggina cala il jolly: Micovschi rafforza l'attacco"

"La Reggina cala il jolly: Micovschi rafforza l'attacco", scrive Gazzetta dello Sport nelle pagine regionali.

"Il primo colpo di gennaio da parte della Reggina risponde al nome di Claudiu Micovschi, ala rumena di proprietà del Genoa. Il 21enne ha già raggiunto la città dello Stretto, ieri si è messo a disposizione del tecnico Baroni ed ha svolto il primo allenamento al Sant’Agata, in attesa di essere ufficializzato. La formula è quella del prestito, per lui la seconda tappa lontano da Genova dopo l’ottima annata passata con la maglia dell’Avellino in Serie C, club che lo ha fortemente cercato in questa sessione di riparazione senza però riuscire a battere la concorrenza calabrese.

Inizi da classica ala tutta mancina ma un assoluto jolly da utilizzare un po’ ovunque nel pacchetto avanzato. Nell’esperienza in terra irpina, fece le fortune di Ezio Capuano, il quale lo ha utilizzato in tutti i ruoli. Partito a sinistra, spostato da trequartista ed addirittura seconda punta al fianco di Charpentier che ritroverà con la casacca amaranto nel tentativo di ripetere gli ultimi sei mesi del 2019. Scherzo del destino, fu lo stesso Micovschi a servire l’assist-gol al centravanti francese nella sfida del Partenio contro la Reggina datata 27 ottobre 2019. Il primo a scommetterei sul talento romeno fu il Chievo nel 2015 prelevandolo dal Luceafarul, solo una stagione prima del ritorno in patria e poi del successivo passaggio al Genoa. Trattenuto dalla società ligure in estate nonostante le diverse richieste, non è riuscito a ritagliarsi uno spazio andando in panchina solto nella sfida pareggiata al Bentegodi contro il Verona dello scorso ottobre. Tanta tribuna e la ricerca della continuità che lo hanno convinto ad accettare la chiamata alla Reggina.

L’obiettivo è una salvezza da conquistare al più presto ed un modulo che potrebbe esaltare le sue qualità sia da ala sinistra che da trequartista. Sabato pomeriggio al Granillo contro la corazzata Lecce potrà già scoccare il suo momento.In attesa dell’ufficializzazione di Micovschi, gli amaranto continuano a lavorare sul mercato nonostante qualche slot over da liberare così da concludere le operazioni già avviate con il portiere dell’Udinese Nicolas e l’esterno d’attacco Mattia Mustacchio del Crotone. Il primo quest’anno ha collezionato 2 presenze in massima serie sostituendo l’infortunato Juan Musso, mentre il secondo dopo la promozione da protagonista, non ha trovato spazio nella rosa di Stroppa. Tanto lavoro per quanto riguarda le uscite. Si registrano diversi corteggiamenti per il capocannoniere Daniele Liotti (Salernitana?), ma difficilmente Baroni si priverà del suo bomber", la lunga analisi del quotidiano sportivo.