Gazzetta dello Sport: "Ecco il Teramo, ma la Reggina vuol prendersi il...Bologna"

30.09.2020 10:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Gazzetta dello Sport: "Ecco il Teramo, ma la Reggina vuol prendersi il...Bologna"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

"Ecco il Teramo, ma la Reggina vuol prendersi il...Bologna", scrive Gazzetta dello Sport nelle pagine regionali.

"Finalmente. Il Granillo riapre i battenti con affaccio sulla B. Mancheranno i tifosi, il sale delle sfide, ma l’impianto di via Galilei si è rifatto il trucco con il cambio dei seggiolini nelle due curve. Solo 4 giorni dal debutto ma per la Reggina è già tempo di rigiocare. Oggi, alle 14, c’è il secondo turno di Coppa Italia. Gli amaranto di Mimmo Toscano, visti contro la Salernitana, hanno le carte in regola per recitare il ruolo di guastafeste in una categoria dove pullulano squadre con un certificato storico di militanza in serie A.

Il Teramo di Massimo Paci, avversario odierno, si presenterà all’appuntamento gasato per aver eliminato al primo turno il Piacenza a domicilio e aver battuto domenica per 2-0 il Palermo. Al di là della Coppa, la vincente si regalerà il Bologna il prossimo 28 ottobre al Dall’Ara, buona per testare gli elementi fin qui utilizzati poco, la Reggina già pensa a sabato quando al Granillo arriverà il Pescara. Spazio quindi tra i pali a Guarna, con Delprato, Gasparetto e Stavropoulos nella difesa a -3, centrocampo con Peli e Di Chiara esterni, Faty e Folorunsho in mezzo, con Mastour e Bellomo alle spalle di Lafferty".