Gaz.Sport: "Reggina, il dubbio di Toscano: Nielsen o Sounas per De Rose"

14.02.2020 10:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Gaz.Sport: "Reggina, il dubbio di Toscano: Nielsen o Sounas per De Rose"

"Reggina, il dubbio di Toscano: Nielsen o Sounas per De Rose", scrive oggi Gazzetta dello Sport nelle pagine regionali.

"Catania-Reggina è la partita. Per rivalità viene subito dopo il derby dello Stretto con il Messina. Poi, alcuni gradini più in giù, quelli tutti calabresi con Catanzaro, Cosenza e Crotone. Sarà il 13° derby d’oltre Stretto in serie C quello che si disputerà domenica al Massimino, con gli amaranto sempre sconfitti negli ultimi 3 incontri e che contano 1 solo successo sotto l’Etna quando si imposero per 0-2 con reti di Bercarich e Sperti, 72 anni fa. Sarà quindi un incontro in cui entrambe le squadre si sfideranno a testa alta per raggiungere la vittoria, necessaria tanto alla Reggina quanto al Catania. Il pareggio, invece, potrebbe accontentare più Denis e compagni che non la squadra di Lucarelli.

In casa amaranto si lavora sodo per preparare al meglio una gara che, se messa alle spalle con un successo, avvicinerebbe la squadra di Toscano all’obiettivo finale auspicato da tutta una città. Sulla via del recupero Garufo, che è tornato ad allenarsi con i compagni, mentre ancora a parte Rolando: possibile che al Massimino possa però toccare nuovamente a Blondett, titolare sulla destra da tre partite. Il trainer amaranto deve invece fare i conti con l’assenza per squalifica di capitan De Rose. Il centrocampista cosentino, nonché capitano, ha rimediato lunedì sera contro la Ternana il quinto giallo stagionale, che ha determinato la giornata di squalifica. L’ex Sudtirol aveva saltato le prime due partite del campionato e la gara contro la Virtus Francavilla per scelta tecnica e dunque è già partita la corsa per sostituirlo.

Due le ipotesi sul tavolo di Toscano: Sounas o Nielsen. Il greco ha saltato la gara contro la Ternana, perché ha dovuto scontare un turno di squalifica, il danese, uno dei volti nuovi del mercato di gennaio, è considerato il sostituto naturale del capitano reggino. Possibile anche l’utilizzo dei due in contemporanea, con lo spostamento di Sounas sulla trequarti, con Bellomo e Rivas in panchina. Intanto, il gruppo organizzato dei tifosi della Reggina della Curva Sud hanno annunciato che non si recheranno a Catania, a causa della decisione dell’Osservatorio di dare il via libera ai soli possessori della Fidelity Card della Reggina 1914. Medesima scelta sarà presa anche per la trasferta di Catanzaro, in programma mercoledì 26 febbraio alle ore 20.45", si legge sul quotidiano sportivo.