Gaz.Sport: "La Reggina vola, Denis gol anche e punta Kallon"

10.12.2019 10:35 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Gaz.Sport: "La Reggina vola, Denis gol anche e punta Kallon"

"La Reggina vola, Denis gol anche e punta Kallon", scrive oggi Gazzetta dello Sport nelle pagine regionali.

"Se la Reggina vince anche quando entra in campo con le pile a metà carica, tutto lascia presagire che il 2020 sarà l’anno del ritorno in B. 18 gare, 14 vittorie e 4 pari. Ha monopolizzato il girone C della serie C. A corredo di numeri da record. Un altro grande riscontro? Corazza e compagni hanno realizzato 40 reti, con un bottino di 46 punti.

Una macchina da gol, dunque, che abbina sincronismi tra i reparti, intesa, collettivo e splendide individualità. A ciò si aggiunge che la combinazione dei risultati venuti fuori domenica hanno ampliato il divario tra la squadra di Toscano e la vice capolista che oggi si attesta a 9 punti: il massimo divario da quando, 8 turni fa, la Reggina ha preso la vetta della graduatoria. Gli amaranto chiuderanno, così, il 2019 davanti a tutte.

Per la prima volta Corazza all’asciutto al Granillo, ci ha pensato German Denis il calciatore più carismatico della rosa a timbrare la vittoria sulla Viterbese. «Sapevo che il momento del rigore era un po’ particolare – ha detto l’argentino -. E’ andata bene. Vincere queste gare ci dà molta più consapevolezza e fiducia in noi stessi. Le avversarie iniziano a conoscere il nostro stile di gioco con l’obiettivo di uscire imbattuti. Importante è non abbassare la guardia e scendere in campo sempre per i 3 punti, domenica non eravamo al top, ci è mancata un po’ di brillantezza. Credo che nel girone di ritorno saranno tante partite come quella di domenica». Numeri di rilievo per il Tanque nella sua ennesima avventura in Italia. Contro la Viterbese ha siglato il quinto gol in amaranto, dopo le doppiette contro Avellino e Picerno: obiettivo immediato eguagliare i 14 gol di Kallon, lo straniero più prolifico con la maglia della Reggina", si legge.