Gaz.Sport: "C'è Crisetig per la regia della nuova Reggina in serie B"

12.07.2020 11:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com
Gaz.Sport: "C'è Crisetig per la regia della nuova Reggina in serie B"

"C'è Crisetig per la regia della nuova Reggina in serie B", scrive oggi Gazzetta dello Sport nelle pagine regionali.

"In casa Reggina, si lavora senza sosta per costruire la squadra che disputerà la serie B dopo 6 anni dall’ultima partecipazione. Destinati a partire almeno 10-11 calciatori, sarà però necessario trovare adeguata sistemazione. Su Corazza in pressing Modena, Ternana e Palermo, su De Rose puntano forte i rosanero, mentre Paolucci e Sarao potrebbero entrare in uno scambio con il Monopoli per Donnarumma. Tra gli intoccabili Loiacono, Sounas e Denis, con il primo richiesto dal Palermo, che in cambio ha ricevuto picche. Per la porta si guarda con estrema attenzione alla situazione legata a Marco Carnesecchi, giovane portiere di proprietà dell’Atalanta, classe 2000, in prestito al Trapani: sarebbe la carta perfetta per la Reggina, ma la concorrenza è folta e qualificata. In corsa Emiliano Viviano, che ha aperto alla possibilità di approdare sullo Stretto.

Tutto fatto per Lorenzo Crisetig a centrocampo, classe 1993, attualmente in forza agli spagnoli del Mirandes. Per il mediano si tratterebbe di un ritorno in Italia e la sua voglia è quella di riprendersi la A dopo la brillante esperienza a Crotone e quella meno positiva di Bologna. Si tratta del classico play che può giocare sia a tre che a due, come mezz’ala e come schermo davanti alla difesa. Per Donnarumma c’è la fila, ma la Reggina è in pole e stavolta potrebbe chiudere per il laterale mancino del Monopoli. Si attende di capire il destino del Genoa, pesantemente invischiata nella lotta per non retrocedere in B, proprietaria dei cartellini di Gabriel Charpentier e Raul Asencio, due profili studiati e scelti dal duo Toscano-Taibi, che li hanno indicati come possibili sorprese, peraltro in quota Under. Sullo spagnolo in forza al Cosenza c’è anche il Monza. Il sogno è Tommaso Pobega (15 luglio 1999), centrocampista di proprietà del Milan ma in prestito al Pordenone. Dopo la proficua esperienza della scorsa stagione in C con la maglia della Ternana in B si è preso subito una maglia da titolare in mezzo al campo collezionando 24 presenze con 4 reti e 3 assist. Il Milan potrebbe spedirlo nuovamente in prestito. In totale saranno almeno 7/8 i nuovi arrivi amaranto", si legge.