REGGINA, TOSCANO IN CONFERENZA STAMPA: "Domani attendo grande partecipazione della gente. Non sarà una gara semplice"

22.10.2019 11:58 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
REGGINA, TOSCANO IN CONFERENZA STAMPA: "Domani attendo grande partecipazione della gente. Non sarà una gara semplice"

Il tecnico della Reggina, Mimmo Toscano, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del confronto casalingo contro il Picerno di domani sera:

"Purtroppo o per fortuna il calcio è un tritacarne, meno ci entri e meglio è. Dobbiamo solo concentrarci sul campo, in queste gare devi mantenere le energie mentali per affrontare partite come quella di domani, che non sono assolutamente facili".

Sulla gara di Monopoli: "Nelle trasferte precedenti non abbiamo accusato problemi fisici, a Pagani gli avversari dopo aver segnato il pari hanno assunto un atteggiamento prudente, il Monopoli invece ha continuato a giocare a viso aperto, ma noi non abbiamo subito praticamente nulla. Dobbiamo fare un ulteriore step proprio con squadre prudenti".

Sul Picerno: "È una squadra che è rimasta sempre in partita, una squadra che concede pochi spazi, sono molto raccolti. Ci sono i presupposti per una gara non facile. Quando ci sono gare ravvicinate, devi raccogliere soprattutto le energie mentali, ma in precedenza abbiamo dimostrato di poter disputare partite ravvicinate. Ho però una squadra che sta sempre sul pezzo, abbiamo sempre fatto prestazioni importanti. La gente vorrei che sia sul pezzo come noi, voglio la stessa spinta contro Catania e Catanzaro".

Sulle scelte: "Mi baso molto sul lavoro giornaliero, sapevo che prima o poi la vittoria fuori casa sarebbe arrivata. E allora ho lanciato il messaggio di volercela giocare. La squadra sta sempre facendo un passettino avanti, migliorerà ancora".

Sulle scelte di domani: "Ancora devo valutare le condizioni complessive della squadra, domani trarrò le mie conclusioni".

Su Denis: "Risposta positiva per quello che poteva dare"

Sul divario dalle avversarie: "Guardiamo solo in casa nostra, mi aspettavo di avere i punti che abbiamo. È un campionato molto difficile, chi è continuo nel suo percorso può arrivare sino in fondo. Serve solo continuare la crescita di squadra".

Su Sounas: "Ha commesso un'ingenuità, lo stop gli servirà per capire dove migliorare".