LE PAGELLE DELLA REGGINA, Bianchi e Sounas uomini ovunque,che bellezza Corazza

03.11.2019 20:30 di Giovanni Cimino Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
LE PAGELLE DELLA REGGINA, Bianchi e Sounas uomini ovunque,che bellezza Corazza

GUARNA 6 - Sicuro e attento, una piccola sbavatura in uscita nella ripresa, ma nulla di rilevante.

LOAICONO 6,5 - Gli attaccanti del Potenza la vedono raramente, compreso Ferri Marini, che agisce dal suo versante. L'unico neo del pomeriggio un giallo che forse poteva risparmiarsi. (dal 72' GASPARETTO sv)

BLONDETT 7 - Non sbaglia nulla, le prende tutte, insuperabile.

ROSSI 6,5 - Isgrò non è un cliente comodo, la sua esperienza attenua ogni possibile e potenziale pericolo.

GARUFO 6,5 - Altra prova di quantità, qualità, esperienza e spinta. L'interprete perfetto dell'esterno che vuole Toscano.

DE ROSE 6,5 - Solito lavoro davanti alla difesa, ci mette il fioretto quando si tratta di far girare la sfera, ci mette la spada quando gli avversari provano a pungere. (dal 45' RIVAS 6,5 - Non lo ferma nessuno, al punto che Raffaele deve spendere un cambio per mettere un calciatore che possa limitarlo. Arma di fondamentale importanza.)

BIANCHI 7 - Non solo medianone di lotta. Invece è anche di governo perché mette sulla testa di Corazza la palla che spacca la partita. Il sintetico di Potenza sembra per lui l'arena dei tori.

ROLANDO 6,5 - Grande lavoro nella doppia fase, ha messo in panchina un Bresciani tra i più positivi di inizio stagione e persino Rubin. Nel primo tempo poterebbe anche mettere due o tre palloni importanti, sbagliando un pò la misura.

SOUNAS 7 - Nel primo tempo è ovunque, i calciatori del Potenza stanotte dovranno prendere qualche camomilla rafforzata per non rivederlo in qualche incubo. Nella ripresa si applica bene anche da mediano "alla De Rose". In trance agonistica.

DENIS 6 - Lavoro oscuro, visto che non ha palloni buoni per impegnare Ioime. Ma aiuta tantissimo la squadra prima del gol di Corazza. (dal 59' REGINALDO 6 - Ora manca solo il gol di Reginaldo per dare un ulteriore sorriso a Mimmo Toscano. Ha ancora un'altra ghiotta occasione per colpire, ma resta a secco. C'è sempre nei momenti in cui viene chiamato in causa, ma deve fare gol.)

CORAZZA 8 - L'uomo copertina di una Reggina che si qui sta brutalizzando le avversarie. Due gol che mettono in mostra alcune qualità del suo bagaglio tecnico. La stagione che può essere della rinascita, la Reggina intanto se lo gode, un talento importante ha finalmente trovato un pizzico di fortuna. (dall'80' BELLOMO 6 - Vizi e virtù di un calciatore dal talento impressionante. Segna il gol che chiude i conti, con un tocco che in pochi possono permettersi, poi si "chiude la vena" e l'esultanza fa imbestialire Caiata.)

TOSCANO 8 - Ancora una volta le sue scelte sono perfette. Ma sono sopratutto i suoi uomini, quelli che ha scelto lui, a fare sempre la differenza. Il primato è merito di una squadra che sin qui non ha sbagliato nulla, ma anche di un allenatore che sta riscrivendo la storia della sua Reggina.