MERCATO AMARANTO - Negro, Ceravolo, Rizzo: asse col Catania?

Etnei interessati ai due giovani talenti, Foti e Giacchetta sull'ex Nocerina.
06.06.2012 14:17 di Paolo Ficara   Vedi letture
MERCATO AMARANTO - Negro, Ceravolo, Rizzo: asse col Catania?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Che la Reggina non vantasse un rapporto idilliaco con Pietro Lo Monaco, è risaputo. Il nuovo amministratore delegato del Genoa non sembra propenso a ratificare l’arrivo in comproprietà di Giuseppe Rizzo, la cui cessione in Liguria era in dirittura d’arrivo. Il legame tra i due presidenti, Foti e Preziosi, rimane comunque saldo e le due società si confronteranno anche su altri argomenti: ci sono in ballo Ragusa e D’Alessandro, mentre si potrebbe parlare di un arrivo in Calabria di uno tra il difensore Caracciolo, il centrocampista Cofie e l’altro centrale Terigi.

Per un Lo Monaco che va a Genova, si riaprono i contatti di mercato con un Catania che adesso annovera dirigenti “amici”. Il riferimento va al neo ds Nicola Salerno, ex uomo mercato di Messina, Salernitana e Grosseto. Che è in ottimi rapporti anche con Mario Giuffredi , procuratore di Giuseppe Rizzo, nonché con Roberto La Florio, che assiste Fabio Ceravolo.

Esistono telefonate ed ammiccamenti, ma non ancora un incontro vero e proprio, tale da far assumere i contorni della trattativa avviata. Il summit tra Lillo Foti e Nicola Salerno avverrà con ogni probabilità entro giugno, ma le condizioni di base già si conoscono. Rizzo può partire in comproprietà, mentre Ceravolo può muoversi solo a titolo definitivo se non rinnova il contratto (scadenza 2013). Ed alla Reggina piace tanto Maikol Negro.

Il talentuoso attaccante ha militato in prestito nella Nocerina, nel corso delle ultime due stagioni. Il suo cartellino è interamente di proprietà degli etnei, che forse non lo vogliono ancora lanciare in Serie A. Una Serie B di alto livello potrebbe essere la dimensione adatta per Negro, che nel campionato appena concluso ha sofferto troppo per infortuni e ricadute. Foti e Giacchetta sono pronti a scommetterci su, ed a farselo inserire nell’eventuale trattativa col Catania.