VERSIONE MOBILE
 
  Sabato 1 Ottobre 2016  
TUTTOREGGINALIVE
  VS  
Lecce   Reggina
[ Precedenti ]
LEGA PRO AL VIA: DOVE ARRIVERA' LA REGGINA?
  
  
  
  
  

TUTTOREGGINALIVE

REGGINA-CROTONE 1-1 LIVE, E' FINITA, LA BEFFA NEL FINALE

PER AGGIORNARE LA PAGINA PREMERE F5
14.04.2012 14:25 di Giovanni Cimino  articolo letto 4531 volte
REGGINA-CROTONE  1-1 LIVE, E' FINITA, LA BEFFA NEL FINALE

FISCHIO FINALE, Reggina beffata.

93: GOL CROTONE!!! Pettinari beffa la Reggina. Lancio lunghissimo, da 50 metri di Galardo, colpo di testa di Pettinari, Belardi immobile, 1-1

90: Botta da fuori di Florenzi, Belardi un pò sorpreso dalla traiettoria, palla in angolo.

Quattro minuti di extra-time.

88: Colombo a terra, accusa un colpo in faccia, il Crotone prosegue il gioco e la Reggina si arrabbia. Mischia attorno al laterale a terra, AMMONIZIONE CROTONE, Giallo a De Giorgio per proteste.

85: SOSTITUZIONE REGGINA, Fuori un applauditissimo Barillà, in campo Colombo.

Reggina con un grande spirito prova a portare a casa tre punti preziosi. Il Crotone, al momento poco pericoloso.

78: SOSTITUZIONE REGGINA, Fuori un esausto Ragusa, in campo Camapgnacci.

77: AMMONIZIONE CROTONE, Eramo mette giù Rizzo, con la Reggina in contropiede, giallo per il centrocampista pitagorico

76: Campagnacci si prepara ad entrare. Il Crotone ci prova con Pettinari, palla deviata in angolo dal muoro grigio-amaranto.

74: Reggina caparbia, Crotone che non trova sbocchi. Conclusione al volo di Barillà, nessun problema per Belec, buona personalità per il 22 amaranto.

70: Proteste amaranto per un ostruzione netta di Abruzzese (già ammonito) su Ragusa, per Merchiori è semplice fallo.

67: AMMONIZIONE CROTONE, Giallo ad Abruzzese per un "blocco" su Ragusa. Il giallo arriva dopo le proteste del pubblico e della panchina amaranto.

66: La Reggina prova a beffare il Crotone. Punizione all'altezza della bandierina dell'angolo battuta da Barillà, Belece esce malissimo, Freddi non trova la deviazione giusta verso la porta, palla a lato.

65: Punizione per il Crotone, batte De Giorgio, Vinetot svetta nel mucchio, Belardi respinge e poi blocca.

64: SOSTITUZIONE CROTONE, Fuori Sansone, in campo Pettinari.

Drago ha collocato De Giorgio sulla fascia sinistra, per sfruttare gli eventuali buchi di Ragusa.

Ora Ragusa spostato in attacco.

53: SOSTITUZIONE CROTONE, Fuori Correia, in campo De Giorgio.

Decisione assurda dell'arbitro Merchiori. Ricostruiamo la scena. Bonazzoli si lamenta per una manata di un giocatore del Crotone e si avvicina al guardalinee Italiani, quando la palla è lontana. Dopo qualche secondo, il guardalinee segnala all'arbitro qualcosa e Merchiori arriva di gran carriera e mostra il rosso a Bonazzoli, tra lo stupore del pubblico del Granillo. A questo punto c'è da pensare che Bonazzoli abbia detto qualcosa al guardalinee.

51: INCREDIBILE, ROSSO A BONAZZOLI!

50: AMMONIZIONE REGGINA, Giallo a Ragusa, che restituisce il fallo a Maiello.

49: Punizione battuta da Barillà, svetta in area Marino, stoppa Belec.

48: AMMONIZIONE CROTONE, Giallo per Maiello, che mette giù Angella sulla fascia destra.

47: Occasione per il Crotone, con Calil che salta tutti i difensori e conclude, Belardi in leggero ritardo, palla a lato di poco.

Cambia poco nella Reggina, con Marino che si colloca sulla sinistra, Angella al centro.

ESPULSIONE CROTONE E REGGINA, Negli spogliatopi espulsi Cosenza e Gabionetta.

Squadre di nuovo in campo. SOSTITUZIONE REGGINA, fuori Alessio Viola, in campo Marino. 

                                                                                   -----------------------------------

Prima frazione bruttina. Molti errori, imprecisione generale e fumosità. Il Crotone ha fatto la sua onesta gara, senza osare più di tanto e questo è un demerito. La Reggina si è resa pericolosa in tre-quattro occasioni, ma sempre su azioni estemnporanee.

                                                                                       ---------------------------------

FINE PRIMO TEMPO, Proteste Crotone, non siamo in grado di dirvi per cosa, probabilmente perché il tempo di recupero era scaduto.

47: GOL REGGINA! Proprio in chiusura, angolo di Barillà, Angella si libera di Correia e di testa insacca. Poco dopo, Merchiori fischia la fine, 1-0 Reggina

Due i minuti di recupero segnalati dal quarto uomo Pasqua.

Manovra abulica quella amaranto, poche idee, lanci sbagliati e fuori tempo.

38: Rischia Freddi in area, su un contrasto con Sansone, l'arbitro non segnala nulla.

Qualche cambiamento nel Crotone. Ora è Maiello a fare il terzino sinistro, Galardo nuovamente a centrocampo, Gabionetta esterno alto, Florenzi al centro.

31: Altra opportunità creata dagli amaranto. Ottima iniziativa di Ragusa, che fa bene la fase offensiva, palla in mezzo, Bonazzoli anticipato molto bene da Correia in angolo.

26: OCCASIONE REGGINA! Bella iniziativa di Barillà sulla sinistra, palla a Bonazzoli che si gira bene e incoccia il corpo di Abruzzese a Belec già a terra, palla in angolo. Dall'azione successiva, conclusione dall'interno dell'area di Cosenza, blocca Belec

24: AMMONIZIONE REGGINA, Rizzo mette giù Galardo lanciato in contropiede. Da rivedere la decisione di Merchiori.

Partita equilibrata, il Crotone sviluppa manovre offensive più articolate e pericolose, il gioco amaranto è sempre estemporaneo.

19: Bella combinazione Gabionetta-Calil, il brasiliano si defila sulla fascia sinistra e all'altezza del veryice alto dell'area, scocca un tiro che si rivela poco pericoloso per Belardi.

16: Proteste di Alessio Viola per una presunta gomitata ai suoi danni d parte di Abruzzese, Merchiori fa proseguire.

In fase di non possesso, il Crotone gioca con il 4-5-1, con Florenzi sulla fascia destra e Gabionetta al centro. 4-2-3-1 in fase di possesso palla.

Con l'ingresso di Maiello, Drago ha spostato capitan Galardo sulla fascia sinistra di difesa.

8: SOSTITUZIONE CROTONE, C'è subito un problema per Mazzotta, che è costretto a lasciare il campo, al suo posto Maiello.

5: RISPOSTA DEL CROTONE! Calil, in posizione centrale dal limite dell'area, si libera bene e conclude, Belardi leggermente in difficoltà, respinge in angolo di pugno.

4: GRANDE OCCASIONE PER LA REGGINA! Da un calcio d'angolo, ciabattata di Cosenza, la palla arriva al centro e Angella, ancora lui, manda clamorosamente fuori da buona posizione, senza pressione.

2: Risposta del Crotone, con un tiro a giro di Gabionetta, che si libera bene di Rizzato e manda fuori.

Dopo pochissimi secondi, traversone di Ragusa, Angella in posizione favorevole, manda la palla alta sopra la traversa.

0: PARTITI!!! Ha battuto la Reggina.

Intemperanze dei tifosi pitagorici, che hanno fatto scoppiare qualche petardo di troppo.

ore 14.58: Squadre in campo. Reggina con la maglia celebrativa, raffigurante i Bronzi di Riace. Crotone in maglia bianca, con numeri rossi.

Novità nell'undici della Reggina. Out Nicolas Viola e Campagnacci, in campo Armellino e Alessio Viola. Tutto confermato nel Crotone.

ore 14.53: Squadre negli spogliatoi. Scarsa affluenza al Granillo. C'è da sottolineare la discreta presenza di tifosi crotonesi nel settore a loro dedicato: ma la trasferta non era off-limits?? Misteri dell'Osservatorio.

ore 14.48: Le squadre sono in campo per il riscaldamento pre-gara.

Ecco le formazioni ufficiali: 

REGGINA: (5-3-2) Belardi; Ragusa, Freddi, Cosenza, Angella, Rizzato; Rizzo, Armellino, Barillà; A.Viola, Bonazzoli. a disposizione: Zandrini, Marino, Colombo, N.Viola, Montiel, Campagnacci, Ceravolo. Allenatore: Gregucci

CROTONE: (4-2-3-1) Belec; Correia, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta; Eramo, Galardo; Gabionetta, Florenzi, Sansone; Calil. a disposizione: Bindi, Tedeschi, Loviso, Maiello, Ciano, De Giorgio, Pettinari. Allenatore: Drago

Buon pomeriggio a tutti i lettori e gli amici di TuttoReggina.com. In diretta Live dalla tribuna stampa dello stadio Granillo, tutti gli istanti di Reggina-Crotone, il derby calabrese valido per la 35esima giornata della serie Bwin.


Altre notizie - TuttoRegginaLive
Altre notizie
 

REGGINA-COSENZA - LA CHIAVE DEL MATCH: COSENZA ABBOTTONATO, CAMPO INFAME E LA MANOVRA OFFENSIVA DELLA REGGINA

REGGINA-COSENZA - La chiave del match: Cosenza abbottonato, campo infame e la manovra offensiva della RegginaQuesta Reggina ha un'avversaria in più: il terreno di gioco del proprio stadio. Davvero oltre i limiti consentiti della decenza (più giusto dire dell'indecenza), il manto "verde" dello stadio che fu della serie A e dei fasti dei primi anni 2000. Se...

ZEMAN IN CONFERENZA STAMPA LIVE, "AL LECCE NON MANCA NULLA, MA..."

ZEMAN IN CONFERENZA STAMPA LIVE, "al Lecce non manca nulla, ma..."ore 18.47 - CONFERENZA TERMINATA (Nel finale il mister se la prende per la domanda di un giornalista) Sono legato sia a Foggia che a Lecce, ricordo con grande piacere entrambe le esperienze in cui è stato protagonista mio padre. Ci siamo allenati anche questa sett...

REGGINA STORY - SEDICI ANNI FA LO STORICO SFOGO DEL LIPPI INTERISTA: "FOSSI IL PRESIDENTE, ATTACCHEREI TUTTI AL MURO..."

REGGINA STORY - Sedici anni fa lo storico sfogo del Lippi interista: "Fossi il presidente, attaccherei tutti al  muro..."Di momenti memorabili, i tifosi della Reggina ne hanno vissuti tanti. Non solo nei tempi della A, sia ben chiaro, la...

COPPA ITALIA SERIE D - PALMESE KO IN SICILIA ED ELIMINATA

COPPA ITALIA SERIE D - Palmese ko in Sicilia ed eliminataPer i Trentaduesimi di Finale allo stadio “Valentino Mazzona” di San Cataldo scendono in campo i verdeamaranto...

LECCE - GIOSA VERSO LA PANCHINA

LECCE - Giosa verso la panchinaAntonello Giosa potrebbe partire dalla panchina in occasione della sfida di domani sera contro la sua ex squadra, la Reggina....

ARRESTI DOMICILIARI PER IL PRESIDENTE DELLA FRATTESE NUZZO

Arresti domiciliari per il presidente della Frattese NuzzoGuai per il presidente della Frattese Antonio Nuzzo. Il dirigente è stato posto ai domiciliari, insieme ad altri...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Ottobre 2016.
 
Foggia 18
 
Lecce 16
 
Matera 14
 
Juve Stabia 13
 
Cosenza 10
 
Casertana 10
 
Unicusano Fondi 8*
 
Monopoli 8
 
Taranto 8
 
Akragas 8
 
Reggina 7
 
Messina 7
 
Fidelis Andria 7
 
Virtus Francavilla (-1) 4
 
Vibonese 4
 
Paganese (-1) 3
 
Catanzaro 3
 
Melfi 3*
 
Siracusa 2
 
Catania 0*
Penalizzazioni
 
Catania -7
 
Melfi -1
 
Unicusano Fondi -1

   Tutto Reggina Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI