REGGINA-CATANIA 1-2 [LIVE] Una buona Reggina si arrende a Barisic

PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA
 di Antonio Paviglianiti  articolo letto 4966 volte
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com
REGGINA-CATANIA 1-2 [LIVE] Una buona Reggina si arrende a Barisic

FINALE: una doppietta di Barisic condanna gli amaranto.

3 minuti di recupero

85' - SORPASSO CATANIA!! - Barisic dalla sinistra piazza la palla sul palo lontano e porta i suoi avanti.

82' - Fuori Cordova dentro Benenati

74' - GOL CATANIA! Barisic da due passi non sbaglia e pareggia i conti.

69' - La difesa del Catania dorme: Condemi ne approfitta e a porta vuota colpisce il palo, recriminando con la sfortuna. Caruso non corregge in gol e spara altissimo.

67' - La Reggina cerca di colpire in contropiede, il Catania prova a riacciuffare la sfida. Bravo, però, Licastro.

59' - Fuori Russo dentro Caruso nella Reggina. Il Catania, invece, inserisce Bonaventura e Katsetis per Maran e Gallò.

55' - GOOOOL REGGINA! Condemi insacca l'1-0

54' - Rigore per la Reggina! Fiorino entra in collisione con De Matteis: per l'arbitro è rigore.

53' - Aveni fa la torre per Barisic che spara alto da due passi

50' - Reggina entrata con un altro piglio in questa ripresa.

Ore 15.31 - Iniziata!

Ore 15:31 - Pulvirenti inserisce Aveni al posto di Zekovic

Ore 15.29 - Roberto Cevoli effettua il primo cambio: fuori Varricchio dentro Ammirati

FINE PRIMO TEMPO

40' - Maran dalla distanza trova la buona risposta di Licastro

39' - Resta a terra Salandria. Adesso si rialza.

29' - Russo prova una improbabile girata al volo:altissimo 

24' - Dorme la difesa amaranto e Caruso colpisce di testa e sfiora il palo.

20' - Tocco di mano di Salandria in area di rigore, l'arbitro lascia giocare. Resta qualche dubbio 

19' - Ammonito Cordova per fallo tattico su Maran

18' - La Reggina tiene bene il campo, il Catania adesso Non riesce ad attaccare.

12' - Condemi su punizione: palla che gira ma non scende

5' - Cabalceta di testa colpisce la traversa piena: amaranto in bambola.

3' - Caruso dal limite, respinge Cordova

Ore 14.31 - Iniziata: batte il Catania!

Ore 14:30 - Formazioni in campo, Reggina divisa amaranto, etnei completo bianco.

Ore 14:26 - Squadre pronte all'ingresso in campo.

REGGINA (3-5-2): Licastro, Cordova, Sorrentino, Akuku O.; Varricchio, Maimone, Salandria, Condemi, Akuku G.; Fiorino, Russo. A disp.: Anishchenko, Benenati, Coppolaro, Cianci, Ammirati, Fedele, Aloi, Bramucci, Caruso, Mariani. All.: R. Cevoli

CATANIA (4-3-3): Messina, De Matteis, Cabalceta, Brugaletta, Franchina; Gallo, Diop, Caruso; Maran, Zekovic, Barisic. A disp.: Ficara, Cannone, Mozzicato, Bonaventura, Garufi, Katsetis, D'Ancora, Aveni, Canale, Marciano. All.: G. Pulvirenti

Buon pomeriggio amiche lettrici e amici lettori di TuttoReggina.com, tra qualche minuto saremo in diretta dal centro sportivo "Sant'Agata" per raccontarvi l'imminente sfida tra Reggina e Catania, valevole la decima di ritorno del campionato Primavera. Si anticipa al venerdì Santo per consentire ai ragazzi di tornare due giorni a casa per le festività Pasquali. La Reggina, a dispetto di quanto previsto ieri nel consueto pezzo "pre-gara" (Clicca Qui) , non disporrà della presenza di Adrian Liberacki, tornato per qualche giorno in patria. Sarà della sfida, invece, Flavio Cianci che dovrà vedersela col capocannoniere etneo, Fabio Aveni