Niente Granillo sabato col Siracusa per la Reggina, domenica posticipo a Vibo. A rischio anche la gara col Francavilla

07.10.2018 20:30 di Lorenzo Vitto  articolo letto 5623 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Niente Granillo sabato col Siracusa per la Reggina, domenica posticipo a Vibo. A rischio anche la gara col Francavilla

Come con largo anticipo annunciato, la partita in calendario per la Reggina sabato prossimo alle 20:30 col Siracusa non si giocherà al Granillo. I lavori alla copertura della tribuna ovest non sono ancora iniziati e molto probabilmente partiranno domani o martedì. Completata la parte burocratica e relativi permessi rilasciati dagli uffici competenti, si aspetta solamente l'apertura del cantiere e l'ingresso di una gru a pedana. L'impresa reggina, la quale si è aggiudicata l'appalto e a cui spetta l'opera del cambio radicale dei bulloni della struttura in profilati metallici, per contratto ha 15 giorni lavorativi, salvo problematiche che potrebbero sorgere, per consegnare idonea la tribuna ovest. Ultimati i lavori, è l'ufficio apposito del Comune a chiedere l'intervento della Commissione di Vigilanza per il rilascio del certificato d'idoneità dell'intera struttura. Ad oggi l'intera ferramenta non era arrivata, poiché non reperibile nelle vicinanze e dovrà giungere da un’altra città.

Si cercherà di accelerare i tempi della chiusura dei lavori per potere affrontare la Virtus Francavilla tra le mura di casa, il prossimo 20 ottobre.