REGGINA - VICENZA - Dirige Nasca

 di Giovanni Cimino  articolo letto 717 volte
© foto di Alberto Mariani/TuttoAtalanta.com
REGGINA - VICENZA - Dirige Nasca

Il signor Luigi Nasca della sezione Aia di Bari, dirigerà la gara valida per la 42esima giornata del campionato di serie B, tra la Reggina e il Vicenza. A coadiuvare il fischietto pugliese, i signori Bernardoni e Masotti, quarto ufficiale il signor Saia.

Sarà il settimo incrocio tra l'arbitro pugliese e la Reggina. Nel corso del campionato che volge oramai al termine, una sola gara diretta, l'1-1 interno contro il Grosseto, condito dalle polemiche della sponda amaranto per qualche decisione controversa. Tre precedenti tra Nasca e la Reggina nella scorsa stagione, con tre successi amaranto, vale a dire lo 0-1 in casa del Grosseto (la gara in oggetto nel deferimento della Reggina nel secondo filone calcioscommesse, ndr), la vittoria interna contro il Piacenza e il successo in casa del Cittadella, con due rigori concessi a favore dei calabresi ed entrambi trasformati da Nicolas Viola. Un precedente risalente alla stagione 2009-2010, vale a dire il ko casalingo contro l'Ascoli. 

Cinque incroci Nasca-Vicenza, nessun successo della formazione biancorossa. Un precedente nella stagione 2009-2010, il ko in casa del Modena, un precedente nella scorsa stagione, Empoli-Vicenza 1-1, trenella stagione in corso, vale a dire il pareggio interno contro il Crotone, l'1-1 del Barbetti di Gubbio e il ko in casa del Brescia, alla prima della stagione.

Sarà la ventunesima gara diretta da Nasca in questa stagione, le stesse dirette nella scorsa stagione calcistica. Rispetto ai 117 cartellini gialli alzati l'anno scorso, Nasca si è limitato a mostrare 89 gialli e appena 4 rossi (l'anno scorso ben 14).

Nasca arbitro "da pareggio". Ben 11 pareggi nelle gare da lui dirette, 5 vittorie delle squadre di casa, 4 di quelle che giocavano in trasferta. Solo 3 i rigori decretati, contro i 10 della scorsa stagione.

Ha già fatto l'esordio in massima serie, in Cagliari-Bologna del 16 maggio 2010: in A vanta in totale 3 gare dirette.

Quest'anno ha diretto in A, Chievo-Parma 1-2 del 5 febbraio.

Ha diretto tutte le grandi del campionato di B, ma mai uno scontro diretto. Non c'è dubbio però, che avergli affidato una gara abbastanza delicata come Reggina-Vicenza, sia un segno di fiducia della dirigenza arbitrale.

 

CURIOSITA' SULL'ARBITRO NASCA:

-E' un impiegato

-Ha totalizzato 61 presenze in serie B. L'esordio è datato 21 agosto 2009, Empoli-Piacenza 2-0.

-Ha già fatto il suo esordio in A, nella gara tra Cagliari e Bologna del 16 maggio 2010. Ha totalizzato trepresenze

-Ha diretto due finali playoff di Prima Divisione Lega Pro. La prima quella di andata tra Crotone e Benevento, stagione 2008-2009, la seconda quella tra Pro Patria e Padova, sempre nella stessa stagione, ma finale di ritorno. Due gare dei playout della ex C1, sempre nella stessa annata, vale a dire Lecco-Sambenedettese e Juve Stabia-Lanciano.