REGGINA, TUTTI I NUMERI DELLA DIFESA: girone di ritorno "a mandata doppia". Fuori casa meglio degli amaranto solo la Juve Stabia

01.05.2019 10:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
REGGINA, TUTTI I NUMERI DELLA DIFESA: girone di ritorno "a mandata doppia". Fuori casa meglio degli amaranto solo la Juve Stabia

La Reggina chiude la stagione regolare con la settima difesa del girone C, salvo ovviamente ribaltoni all'ultima giornata.

Gli amaranto hanno subito in totale 33 reti nelle 35 gare disputate in stagione. Nettamente migliore il rendimento nel girone di ritorno, con appena 12 reti al passivo, rispetto alle 21 della prima parte di torneo. In tal senso, va rilevato che ben otto segnature rimediate nella fase discendente del torneo, sono state subite sotto la gestione Cevoli, le altre quattro con Drago in panchina. In ogni caso, il Cevoli-bis al momento è a zero gol al passivo.

In casa la Reggina ha subito 18 reti, evidentemente tante (ma da ricordare le quattro reti subite contro il Catanzaro e le tre contro la Cavese) visto che ben dodici squadre hanno fatto meglio di Conson e soci davanti ai tifosi amici. Va notato che nel girone di torno solo il Catanzaro ha realizzato più di una rete al Granillo e sono state otto le marcature subite nel girone di ritorno nell'impianto di viale Galilei.

Fuori casa, gli amaranto invece hanno subito appena quindici reti e sono la seconda migliore retroguardia da viaggio (insieme al Catanzaro): meglio ha fatto solo la Juve Stabia con appena 9 reti al passivo. Nel girone di ritorno hanno subito appena 5 gol lontano dalla Calabria (su dieci gare disputate). Dallo scorso 28 novembre, ultimo ko esterno della Reggina a guida Cevoli (1-0 contro il Catanzaro), in otto gare gli amaranto hanno subito appena tre reti (a Lentini, a Viterbo e a Monopoli).