REGGINA STATS - L'astinenza da successi si prolunga: TUTTI I NUMERI DEGLI AMARANTO

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 282 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
REGGINA STATS - L'astinenza da successi si prolunga: TUTTI I NUMERI DEGLI AMARANTO

MANCA LA VITTORIA - Decima gara senza successi per la Reggina. Quattro i punti raccolti nelle ultime dieci dalla squadra di Zeman.

STRISCIA NEGATIVA - La Reggina è ad una sola gara dal record negativo di gare senza vittorie in serie C/Lega Pro. Nella stagione 2014-2015 infatti, gli amaranto arrivarono sino a 11 partite di fila senza lo straccio di un successo. Undici sono anche le gare senza successi di Melfi e Taranto, al top (in negativo, s'intende) per quanto concerne le gare consecutive senza successi nel campionato in corso.

SETTIMA GARA SENZA GOL - Sette le partita della stagione in cui la Reggina resta drammaticamente a secco di marcature, seconda consecutiva e quinta nelle ultime sette.

NONO PAREGGIO STAGIONALE - Nono pareggio stagionale per la Reggina, che è la squadra che ha centrato più X del girone C.

PRIMO PAREGGIO IN C CONTRO LA FIDELIS - Quinta sfida in Calabria tra Reggina e Fidelis Andria, primo pareggio nell'ambito delle sfide in terza serie. Sabato di fronte per la seconda gara della ex serie C, la prima si era conclusa con il successo amaranto firmato da Bizzarri.

TERZO PEGGIORE ATTACCO CASALINGO - La Reggina vanta il terzo peggiore attacco casalingo, con 9 reti messe a segno: meno hanno fatto solo Vibonese, Taranto e Casertana.

SECONDO 0-0 STAGIONALE - Dopo il risultato a reti bianche contro il Cosenza, secondo 0-0 della stagione per la Reggina.

NESSUN SUCCESSO CONTRO LE PUGLIESI - Quattro pari e due ko contro le squadre pugliesi, nell'ambito delle gare del girone d'andata. Reggina ko contro Lecce e Francavilla, pari con le altre

SETTIMA GARA SENZA GOL - Amaranto per la settima volta in stagione senza gol messi a segno.

MA LA PORTA RESTA IMBATTUTA - Da dieci partite, la Reggina prendeva almeno un gol in una gara. Contro la Fidelis, la porta di Sala resta imbattuta per la quarta volta in stagione, tutte gare giocate in casa (Messina, Cosenza, Juve Stabia e, appunto, Fidelis).

RENDIMENTO ULTIME SEI - Eppure, c'è chi ha fatto peggio della Reggina nelle ultime sei gare. Messina e Monopoli, infatti, hanno raccolto appena tre lunghezze.

PERSI PUNTI NEI CONFRONTI DI TUTTE LE PERICOLANTI - Dopo il ko casalingo contro il Matera, che metteva alle spalle il calendario tremendo, il divario dalle altre squadre pericolanti era il seguente: da Melfi e Vibonese +5, dal Siracusa +4, dal Catanzaro +3, dal Messina, dal Taranto e dalla Paganese +1. Partendo dal basso, la Reggina ha perso due punti dal Catanzaro, cinque dalla Vibonese, Paganese e Taranto, uno dal Messina, sette dal Melfi e addirittura tredici dal Siracusa.

NUMERI DIFESA - Resta il fatto che la Reggina vanta sempre la seconda peggiore difesa del girone C, con 27 reti al passivo (al pari del Catanzaro). E' del Melfi la peggiore retroguardia del girone, con 31 reti al passivo.

NUMERI DIFESA IN CASA - Pur restando imbattuta sabato sera, la Reggina vanta sempre la seconda peggior difesa casalinga del girone C, con 12 marcature al passivo. Peggio ha fatto solo il Melfi (14 gol rimediati), mentre a pari merito con la squadra di Zeman, Monopoli, Messina e Catanzaro.

NON SI SEGNA PIU' NEL TEMPO REGOLAMENTARE DI GIOCO - La Reggina non segna più nel tempo regolamentare di gioco, gli ultimi quattro gol sono arrivati infatti nel periodo di recupero, di primo o secondo tempo. L'ultima rete prima del 45' o del 90, al 49' di Reggina-Matera (momentaneo 2-3, autorete di De Franco).

ESORDIO DAL 1' PER TOMMASONE - Esordio da 1' perr Tommasone, che sin qui aveva giocato solo spezzoni di gara. Singolare l'utilizzo dell'ex Paganese, che dopo i 20' di Lecce del 2 ottobre, ha giocato 5' contro il Siracusa il 6 novembre e 13' a Francavilla, prima dei 67' di sabato sera.

IN DICIOTTO ALMENO UNA VOLTA TITOLARI - Con Tommasone, sono in totale 18 i calciatori della rosa a disposizione di Zeman ad essere stati almeno una volta scelti dal 1' minuto.

PRIMI TEMPI MAI FINITA DAVANTI - La Reggina è l'unica squadra del girone C della Lega Pro, ad non aver mai terminato la prima frazione di gioco in vantaggio. Addirittura, gli amaranto, nei secondi 45', hanno conquistato tre punti in più.

BANGU, PRIMO SQUALIFICATO PER CINQUE GIALLI - Il quinto giallo stagionale, costa la squalifica ad Andy Bangu. Il centrocampista è il primo calciatore della Reggina fermato per cumulo di ammonizioni.

PRIMO GIALLO PER DE FRANCESCO - Contro l'Andria, De Francesco si becca il primo giallo della stagione. Sono in totale quindi gli amaranto con almeno un cartellino giallo all'attivo.

FEDELISSIMI - Sala e Porcino sono gli unici calciatori della Reggina che hanno giocato tutti i 1620 minuti della stagione: fedelissimi.

IN TRE ANCORA SENZA PRESENZE - Ahmet Lo, Cristian Silenzi e Mattia Licastro, sono i tre calciatori della rosa della Reggina ad non aver collezionato neanche un minuto di presenza.

CALCIATORI UTILIZZATI - Sono 23 i calciatori utilizzati da Zeman nel corso della stagione. Quelli che hanno utilizzato più elementi sono Paganese e Messina a quota 26.

PRESENZE AMARANTO - 

SALA 18 presenze; LICASTRO 20 presenze; CANE 28 presenze - 0 reti; MAESANO 37 presenze - 5 reti; DE BODE 38 presenze - 4 reti; GIANOLA 17 presenze - 1 rete; PORCINO 18 presenze - 3 reti; CUCINOTTI 11 presenze - 0 reti; BANGU 18 presenze - 2 reti; BOTTA 16 presenze - 0 reti; DE FRANCESCO 18 presenze - 1 rete; CARPENTIERI 3 presenze - 0 reti; CORALLI 16 presenze - 4 reti; OGGIANO 32 presenze - 7 reti; BIANCHIMANO 11 presenze - 1 rete: LANCIA 7 presenze - 0 reti; ROMANO' 8 presenze - 0 reti: KNUDSEN 14 presenze - 0 reti; POSSENTI 16 presenze - 0 reti; TOMMASONE 6 presenze - 0 reti; TRIPICCHIO 5 presenze - 1 rete; MAZZONE 8 presenze - 0 reti