VERSIONE MOBILE
  Mercoledì 1 Ottobre 2014  
STATS&SCOMMESSE
COZZA ALLA GUIDA DELLA REGGINA: È LA SCELTA GIUSTA?
  
  

STATS&SCOMMESSE

MOROSINI AMARANTO - «Mi sono trovato bene a Reggio». Il breve passaggio di Piermario in riva allo Stretto

14.04.2012 22:10 di Giovanni Cimino  articolo letto 1210 volte
© foto di Federico De Luca

L'esperienza di Piermario Morosini a Reggio Calabria è durata pochissimo, appena sei mesi, per giunta nell'anno del disastroso ritorno fra i Cadetti. 

Il centrocampista Morosini arriva a Reggio nell'ultimo giorno del mercato estivo dell'annata 2009-2010. La Reggina lo preleva in prestito dall'Udinese, che sin dal 2004 ha creduto in lui prendendolo dall'Atalanta. Con lui anche l'ex juventino Motta.

Dopo l'esperienza al Bologna, il Vicenza, sotto la guida di mister Gregucci. Intermezzo, piacevole, la maglia azzurra, con cui percorre la trafila delle varie Under, sino ad essere chiamato nell'Under 21, con la quale prende parte agli Europei del 2009.

Arriva così la chiamata della Reggina. Con Novellino trova poco spazio inizialmente, poi colleziona tre apparzioni sino all'esonero dell'allenatore di Montemarano. Pur nel disastro generale, Morosini si mette in luce e si rivela un centrocampista capace di coniugare qualità e quantità. Sotto la gestione Iaconi, la continuità d'impiego e l'allenatore ex Frosinone, lo dirotta anche sulla fascia destra.

17 presenze in totale in maglia amaranto, l'ultima il 23 gennaio 2010. Padova-Reggina, gli amaranto battono i biancoscudati grazie ad una rete di Valdez, per Morosini è un passaggio di consegne. Proprio nelle ultime ore del mercato invernale, la Reggina decide di restituire all'Udinese il centrocampista bergamasco e di riprendersi Castiglia dal Cittadella. Il "Moro" poi fu preso dal Padova.

Proprio Morosini commentò l'addio in amaranto, quando incontrò per la prima volta la Reggina, la scorsa stagione, quando militava nel Vicenza:

«La mia esperienza a Reggio? Io mi ero trovato bene a parte la stagione difficile, avevo parlato col presidente dicendogli che stavo bene alla Reggina, ma alla fine sono andato via anche per la politica societaria relativa ai prestiti. Avevo un buon rapporto con tante persone a Reggio, ma nel calcio sono cose che succedono e guardo avanti».

Lo scorso 17 marzo, in occasione di Reggina-Livorno, Morosini entrò al minuto 82. L'ultima volta che calcò il manto del Granillo

 


Altre notizie - Stats&Scommesse
Altre notizie
 

JUVE STABIA-REGGINA 2-1 - CRONACA E COMMENTO: SEMBRAVA UNA GIORNATA BUONA E INVECE...

Terza sconfitta in quattro giornate per la Reggina di Cozza, punita oltre i propri demeriti a Castellammare di Stabia.  Stavolta c'è stata la prestazione e la rete di Armellino in avvio di ripresa sembrava potesse spianare la strada agli amaranto. La chiave ...

SALA STAMPA - PADOVANO: "NOI ABBIAMO FATTO LA PARTITA, LORO HANNO PRESO I PUNTI", ARMELLINO: "NON CAPISCO COME SI POSSANO PRENDERE CERTI GOL", PANCARO: "LA REGGINA CI HA MESSO IN DIFFICOLTÀ"

Le dichiarazioni dei protagonisti di Juve Stabia-Reggina, gara terminata da pochi minuti. GIUSEPPE PADOVANO Non abbiamo concesso nulla alla Juve Stabia e dobbiamo fare mea culpa ad aver gettato alle ortiche una prestazione del genere. Se c'era qualcuno che doveva vincer...

VERSO REGGINA-COSENZA - AMARANTO NON SFATATE ANCHE QUESTO TABÙ: IL COSENZA A REGGIO NON VINCE DAL 1959...

La speranza è quella di non dover assistere all'ennesimo tabù sfatato, dopo i tanti della scorsa stagione e...

SERIE D - RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA TERZA GIORNATA: TORRECUSO NUOVA CAPOLISTA

Terza giornata del girone I della serie D caratterizzata dalla caduta dell'Akragas in casa della Leonfortese. Ecco i...

CALCIO A 5 FEMMINILE - NUOVA SPERANZA PER LA PRO REGGINA

Doverosa nota a margine della vicenda della Pro Reggina. Il club amaranto potrebbe avere una chance per continuare la sua...

TERZA CATEGORIA RC, RHEGIUM CITY CONTRO LA VIOLENZA NEL CALCIO: #NONSCIARRIAMUNDICCHIÙ

Un gruppo di amici che decidono di intraprendere il percorso calcistico ma che devono constatare, loro malgrado, delle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Ottobre 2014.
 
Benevento 14
 
Salernitana 14
 
Matera 12
 
Casertana 11
 
Catanzaro 11
 
Lecce 11
 
Juve Stabia 11
 
Lupa Roma 11
 
Vigor Lamezia 9
 
Barletta 8
 
Foggia 6*
 
Savoia 6
 
Ischia Isolaverde 6
 
Reggina 5
 
Melfi 4
 
Paganese 4
 
Messina 4
 
Aversa Normanna 3
 
Cosenza 3
 
Martina Franca 2
Penalizzazioni
 
Foggia -1

   Tutto Reggina Norme sulla privacy