La scheda di Fabrizio Melara

01.02.2012 11:00 di Giovanni Cimino  articolo letto 3524 volte
Fabrizio Melara
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com
Fabrizio Melara

Fabrizio Melara è nato a Roma il 6 maggio 1986. Cresce calcisticamente nel settore giovanile della Lazio, con la qualevince il campionato Giovanissimi nel 2001. Con la società biancoceleste gioca anche nel campionato Primavera, prima di approdare tra i Professionisti nella stagione 2005-2006, quando viene preso dalla Salernitana, serie C1. Con i granata gioca solo 3 gare e in inverno passa alla Sambenedettese.

La stagione successiva, la grande occasione di un campionato da titolare gliela offre in Rieti, serie C2, con la qualegioca 32 gare.

Nella stagione 2007-2008, torna in C1, stavolta con la maglia della Massese.

Nel 2008-2009, passa alla Pro Patria e per i bustocchi è una stagione d'oro, con la serie B accarezzata e poi sfuggita ai playoff. Resta alla Pro anche l'anno successivo, quando la squadra cade in Seconda Divisione. L'addio alla squadra lombarda avviene nell'agosto del 2010, quando la Spal rileva il suo cartellino.

Con la squadra emiliana, gioca un campionato e mezzo. 

Ora per lui, c'è la prima esperienza fra i Cadetti, c'è la serie B e la Reggina.

Giacchetta ci ha parlato di lui come di un centrocampista esterno di fascia destra, che eventualmente può giocare anche come interno: vista la concorrenza, più facile vederlo nella seconda zona di campo menzionata. Chi lo conosce, parla di un giocatore di buona tecnica,possente fisicamente. 

I NUMERI DI MELARA: 

Presenze in Serie C1 - Prima Divisione: 136 presenze (+ 6 playoff promozione + 2 playout salvezza)  Reti: 7 (5 con la maglia della Pro Patria, 2 con la maglia della Spal)    Esordio nella serie: 18 settembre 2005, Pavia-Salernitana  2-1   Prima rete: 28 settembre 2008, Pro Patria-Pergocrema  3-0

Presenze in serie C2 - Seconda Divisione: 33 presenze  (+ 2 playout salvezza)  Reti: 2   Esordio nella serie: 3 settembre 2006, Rieti-Reggiana  1-2   Prima rete: 10 settembre 2006, Giugliano-Rieti  1-1 

In nazionale: 

Melara vanta varie convocazioni e presenze in alcune selezioni azzurre, esattamente l'Under 16, 17 e 18. Con l'Under 16, tre presenze e una rete (il 29 maggio 2002, Italia-Argentina  2-2). Con l'Under 17, sei presenze su nove convocazioni. Due presenze nell'Under 18.