GLI EX DI TURNO/ Castiglia, Cittadella dolci ricordi

09.12.2011 11:00 di Redazione Tuttoreggina  articolo letto 932 volte
© foto di Federico De Luca
GLI EX DI TURNO/ Castiglia, Cittadella dolci ricordi

Saranno due gli ex di Cittadella-Reggina in programma sabato pomeriggio allo stadio Tombolato, gara valida per la diciannovesima giornata del campionato di serie B

Primo fra tutti Ivan Castiglia, che in Veneto ha vissuto momenti felici, lontano dal centro sportivo che lo ha fatto diventare calciatore ed è proprio il Cittadella che gli ha riaperto i cancelli del Sant'Agata. Il centrocampista di Cosenza è arrivato in granata nella stagione 2008-2009, riuscendo ad entrare in pianta stabile nell'undici di Foscarini e collezionando al termine della stagione, 29 presenze. Nella stagione successiva, gioca solo sei mesi in Veneto, visto che a gennaio la Reggina decide di riportarlo alla base. Saranno 14 le presenze in quello scorcio di stagione, tra cui la gara del 19 settembre 2009, Reggina-Cittadella 1-1.

Il secondo ex sarebbe Alberto Marchesan,esterno sinistro della formazione di Foscarini ed uno dei "senatori" della squadra. Lui ha militato nella Reggina nella stagione 1998-1999, quando era un giovane calciatore, senza però collezionare alcuna presenza in prima squadra. Successivamente ha proseguito la carriera al Thiene, al Castel San Pietro e al Russi, per poi vestire la maglia del Citta a partire dall'annata 2002-2003.