#SPAZIOSOCIAL - Condemi ringrazia: "Volevo l'amaranto dopo tre anni di nebbia"

21.05.2018 19:40 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 1636 volte
#SPAZIOSOCIAL - Condemi ringrazia: "Volevo l'amaranto dopo tre anni di nebbia"

Giornata di messaggi da parte dei calciatori che hanno portato la Reggina alla salvezza.

E' il turno di un cuore amaranto come Marco Condemi, tornato a Reggio dopo tre anni di inattività. Lasciare andare via un vero talento, reggino, calabrese, uno di noi, cresciuto nella fu Reggina Calcio, sarebbe decisamente discutibile. 

Ecco il messaggio su Instagram di Condemi:

 

Tornare a giocare dopo 3 anni di inattività non è stato facile ma era quello che volevo.tornare a giocare con l’unica maglia che ho indossato e soprattutto con la squadra che mi ha lanciato tra i professionisti,iniziata con una brutta retrocessione e finita con una festa salvezza nel derby play out al San Filippo,ultima partita della tua stagione e della mia,dopo solo nebbia ,nebbia fitta durata 3 anni prima del tuo ritorno.ho fatto di tutto per tornare a vincere con te,a indossare questi storici colori che sono e rimangono per sempre nel mio cuore ,che sia o che non sia ancora con te!Sono stati 6 mesi fantastici,pieni di sudore,sacrifici,gioie e dolori.Sei mesi dove ho imparato tanto,Grazie ai miei compagni che sono stati una vera famiglia dal primo all’ultimo,sia chi è rimasto e sia chi è andato via,grazie allo staff,persone di cuore ,vere e soprattutto grandi uomini,a pino e ale sempre presenti ,al dottore e Fiseoterapisti sempre a disposizione,team menager,segretario,addetto stampa,Tifosi,TUTTI🇱🇻! Un ringraziamento speciale alla società che mi ha dato la possibilità di poter sudare e lottare con questa gloriosa maglia❤️🇱🇻 #FORZAREGGINA #SEMPRECONTE🇱🇻

Un post condiviso da Marco Condemi (@marcocondemi25) in data: Mag 21, 2018 at 8:58 PDT