SERIE D - Palmese-Pomigliano 1-1: i neroverdi si fanno imbrigliare al Lo Presti

 di Sigfrido Parrello  articolo letto 442 volte
SERIE D - Palmese-Pomigliano 1-1: i neroverdi si fanno imbrigliare al Lo Presti

Pareggio con rammarico per la Palmese, che perde due punti preziosissimi in chiave secondo posto.

I neroverdi si fanno bloccare dal Pomigliano e dunque perdono terreno dalla piazza d'onore, nel giorno del ko della Cavese.

Ecco il tabellino della sfida:

PALMESE-POMIGLIANO  1-1

U. S. PALMESE 1912 (3-5-2): Pellegrino, Lavilla, D. Cassaro (K), Corso, Cinquegrana, D. Taverniti (VK), Bonadio (16’st. Laganà), A. Crucitti, R. Ortolini, Lavrendi (33’st. De Marco), Luis Criniti. A disposizione: Andiloro, A. Castellano, Lugliese, Scopelliti, Sanz Moreno, Misale, Saglimbeni. Allenatore: Mario Dal Torrione.

A.S.D. CALCIO POMIGLIANO 1920 (4-3-3): Di Costanzo, Pastore, Menna (22’st. Esposito), Cuomo, Iovinella, Moracci, Liberti (11’st. Valentino), Alfano (K), D’Angelo, Labriola, Suriano (30’st. Mattioli). A disposizione: Alcolino, Avella, Pisani, Marotta, Ferrara, Manfrellotti. Allenatore: Biagio Seno.

RETI: 3’st. Bonadio (Pal), 12’st. Suriano (Pom).  

ARBITRO: Rosario Antonio Grasso della Sezione AIA di Acireale.                                                                                        

ASSISTENTI: Francesco Paolo Danese della Sezione AIA di Trapani e Rosy  Floriana Barbata della Sezione AIA di Trapani.

NOTE: spettatori 400 circa (presenti una decina di sostenitori giunti da Pomigliano d’Arco). Pomeriggio di sole. La temperatura segnava 19°C. Manto erboso in sintetico del “Lopresti” in ottime condizioni. Espulso Pellegrino (Pal) al 15’st. Ammoniti: A. Cassaro, Taverniti, Lavilla e Corso (Pal), Menna, Valentino e Di Costanzo (Pom). Calcio d’angolo 5 a 3 per la Palmese. Recupero: 2’pt e 4’st.