HINTERREGGIO - Dodici reti al Val Gallico. In prova Saani

 di Giovanni Cimino  articolo letto 874 volte
HINTERREGGIO - Dodici reti al Val Gallico. In prova Saani

E' terminata 12-0 la partitella amichevole dell'Hinterreggio al cospetto della formazione Val Gallico, nata da poco tempo e che militerà in Seconda Categoria.

Indicazioni interessanti per Di Maria, che ha confermato il solito 4-3-3, modulo che certamente caratterizzerà la prima parte di stagione.

Nella prima frazione di gioco, Hinterreggio schierata con Mengoni fra i pali, Demetrio Cutrupi, Ungaro, Franceschini e Anzilotti a centrocampo, Borghetto, Gioia e Pensalfini in mezzo, Trentinella e Aliperta ai lati di Zampaglione, la composizione del reparto d'attacco. 

Tre reti a testa per Aliperta e Pensalfini, doppietta per Zampaglione e reti di Borghetto e Anzilotti, sintomo di 45 minuti dove Di Maria ha potuto assistere alle trame provate nelle sedute dei giorni scorsi. Fermo restando la caratura degli avversari (che comunque da poco hanno iniziato la preparazione precampionato, ndr), l'Hinterreggio si è mosso bene, con un Pensalfini molto presente al centro del gioco e un Mimmo Zampaglione versione assist men. 

Nella ripresa, squadra completamente rivoltata, con l'innesto di Cutrupi tra i pali, Condomitti, Oliveri, Marguglio, Vicari, Khoris, Saverio Cutrupi,Broso, Figliomeni e l'attaccante in prova, Mohammed Saani. Solo due le marcature, ad opera di Broso e Saverio Cutrupi (che ricordiamo, non è stato ancora ingaggiato dal club). Ottima la voglia di Khoris, davvero determinato a far dimenticare il severo rosso ricevuto domenica, mentre Saani ha palesato qualche problema di forma.

Non hanno preso parte alla partitella, i centrocampisti Lavrendi e Di Maio, oltre a Impagliazzo, che era presente all'Hinterreggio Village, ma ancora deve lavorare per recuperare dal suo problema muscolare.

In vista di Pontedera, Di Maria potrebbe sostituire i due squalificati Vicari e Khoris, con Borghetto e Trentinella, confermando il resto della squadra. Il secondo potrebbe eventualmente essere in concorrenza con Figliomeni.

Procede bene il recupero di Zampaglione. Il bomber è sulla via di una discreta forma, ma solo accumulando un discreto minutaggio, potrà dare quando nelle sue disponibilità.

CHI E' SAANI - Mohammed Saani, attaccante ghanese classe 1992. L'Hinterreggio lo sta testando, in vista di una conferma definitiva. Ha militato, la scorsa stagione, nel Taranto di Dionigi, giocando in prima squadra appena 11 minuti. In precedenza, ha militato nel Gela, con all'attivo sei presenze.