VARESE-BARI 2-2 - Varese beffato dal Bari sul finale

 di Giada Missiroli  articolo letto 612 volte
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com
VARESE-BARI 2-2 - Varese beffato dal Bari sul finale

Il Varese viene beffato sul finale al Franco Ossola, con grande grinta già nel primo tempo, gli uomini di Castori, nel secondo trovano il gol del vantaggio con Ebagua e del raddoppio con Konè, sul finale il Bari va a segno con Caputo, gol che riapre tutto e che porta Borghese a segnare al 90’ trovando il gol del pari.

RITMI ALTERNI- I primi minuti di gioco del match sono per lo più uno studiarsi vicendevolmente da parte delle due squadre, che provano varie tattiche, ma raramente feriscono le porte avversarie. Sul finire si riscaldano invece gli animi, la partita prende forma, entrambe le formazioni iniziano a spingere. Varie le occasioni da segnalare, la più clamorosa è senza dubbio il palo preso di Ebagua al 40’, il quale è sintomatico della maggiore spinta del Varese rispetto al Bari, che non è quello dei primi minuti, ma non è nemmeno abbastanza per poter tenere i ritmi dei padroni di casa. Primo tempo comunque conclusosi a reti inviolate.

VARESE BEFFATO- Inizia la ripresa e gli uomini di Castori ritornano in campo più decisi che mai, i risultati non tardano a vedersi, infatti Ebagua si riesce a fare perdonare il palo precedente andando a segno al 54’ con un colpo di testa su un perfetto cross di Nadarevic. Il Bari è in difficoltà non riesce a reagire alla vivacità che contraddistingue i varesini. Al 82’ Konè afferma il vantaggio dei suoi con un magistrale pallonetto che mette Lamanna fuori dai giochi. I bombardini si rilassano e arriva al 87’, quasi allo scadere dei 90 minuti, la rete di Caputo che riapre tutto e riscalda gli animi dei baresi, ed infatti sulla scia dell’entusiasmo sul finire dei minuti regolamentari Borghese trova incredibilmente il gol del pari.

TABELLINO

VARESE  2
BARI 2

RETI: 54’ Ebagua (V), 82’ Konè (V), 87’ Caputo (B), 90’ Borghese (B)

AMMONITI: 41’ Corti (V), 43’ Sabelli (B), 56’ Carrozzieri (V), 63’ Ebagua (V), 71’ Zecchin (V), 89’ Troest (V), 90’ Iunco (B)

VARESE(4-4-2): Bressan; Rea, Carrozzieri, Grillo, Fiammozzi (70’ Troest); Corti, Zecchin (78’ Kink), Koné, Nadarevic; Ebague, Neto Pereira (15’ Eusepi). A disp. Bastianoni, Felipe, Lazaar, Momenté. All. Castori

BARI(3-4-3): Lamanna; Dos Santos, Polenta, Sabelli (62’ Galano); Ceppitelli, Defendi, Sciaudone, Romizi; Iunco, Ghezzal (46’ Albadoro), Caputo. A disp. Pena, Borghese, Altobello, Rivaldo, Aprile. All. Torrente

ARBITRO: Angelo Martino Giancola