VERSIONE MOBILE
  Martedì 31 Marzo 2015  
SERIE B
REGGINA, LA SQUADRA RIUSCIRÀ A SALVARSI?
  
  

SERIE B

PADOVA - Via anche Rino Foschi

08.06.2012 13:00 di Simone Vazzana  articolo letto 657 volte
© foto di Federico De Luca

Dopo Dal Canto, se ne va anche Rino Foschi. Destino incrociato, visto che l'ormai ex ds biancorosso era stato l'unico a difendere il tecnico negli scorsi mesi. Rescissione consensuale per il direttore, il cui contratto sarebbe scaduto il 30 giugno 2013.

Foschi, attraverso il sito ufficiale del Padova, ha voluto salutare i tifosi veneti: «Sono molto triste e amareggiato, ma esco di scena a testa alta. Ho 65 anni, e qualche lacrima mi è scappata. Scusatemi, non ho altro da aggiungere. Nel comunicato trovate tutto».

Così il massimo dirigente, Cestaro: «Desidero ringraziare sentitamente Rino Foschi per questi due anni intensi di collaborazione, nei quali ha messo tutta la sua professionalità, amicizia e grande cuore! Rimarrà per me sempre un grande amico. A nome di tutto il Calcio Padova lo ringrazio per l’impegno continuo al servizio della nostra Società, augurandogli le migliori fortune sportive nel prosieguo della sua carriera».

 

Di seguito, il comunicato di Rino Foschi.

«Sono state due stagioni intense e ricche di soddisfazioni. Sono contento di aver contribuito a riportare il Padova in pianta stabile nelle zone nobili della serie cadetta. Per due anni consecutivi abbiamo conquistato più di 60 punti raggiungendo una finale playoff e sfiorando gli spareggi quest’anno, dopo un’annata passata sempre tra le prime della classe. Desidero ringraziare il Presidente Cestaro e Gianluca Sottovia, la Società Calcio Padova, tutti i dirigenti e i miei collaboratori più stretti con i quali ho costruito un rapporto che va ben oltre quello professionale. Ringrazio inoltre mister Alessandro Calori e mister Alessandro Dal Canto e i loro staff che hanno messo le loro capacità sempre al servizio della squadra. Un grazie va anche alla stampa che, sempre nel rispetto dei ruoli, ha seguito e raccontato la nostra avventura con puntiglio e passione. Per ultimi, ma primi nel mio cuore, voglio ringraziare i tifosi padovani per la passione con cui ci hanno accompagnato. Non dimenticherò mai i 22 mila che hanno assistito alla finale di andata con il Novara lo scorso anno, e ancora di più quelli che al termine della finale di ritorno sono rimasti in curva a cantare e sbandierare i nostri colori nonostante la sconfitta. Grazie alla loro passione, Padova rimarrà sempre una grande piazza». 


Altre notizie - Serie B
Altre notizie
 

SALERNITANA-REGGINA 2-1 - LA REGGINA CI PROVA, LA SALERNITANA ACCELERA E CONFEZIONA

Non basta un buon primo tempo, la Salernitana sfrutta esperienza, qualità e caratura da vendere per stendere una volenterosa Reggina. LE SCELTE INIZIALI – Roberto Alberti, in casa della capolista, deve fare i conti con le tante assenze facendo di necessità...

SALA STAMPA LIVE - ALBERTI: "ABBIAMO FATTO UN'OTTIMA GARA, NON È FINITA", DI MICHELE: "CONTRO L'ISCHIA PER NON SBAGLIARE"

Le dichiarazioni dei protagonisti di Salernitana-Reggina al termine della trentiduesima giornata di campionato. ALBERTI Oggi i ragazzi sono stati molto bravi nel primo tempo facendo una grande partita, meritavamo il pareggio perché nel primo tempo abbiamo messo sot...

REGGINA-JUVE STABIA - I PRECEDENTI: ULTIMI DUE CONFRONTI CON VITTORIA

Il computo delle sfide calabresi tra la Reggina e la Juve Stabia, vede nettamente avanti la squadra amaranto, che ha vinto 8...

SERIE D - RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA XXVIII^ GIORNATA DEL GIRONE I: HINTERREGGIO PARI DI RAMMARICO

Ecco i finali della ventottesima giornata del girone I della serie D: HINTERREGGIO-AGROPOLI    1-1...

BASKET - GRANDE ATTESA PER VIOLA REGGIO CALABRIA-DELONGHI TREVISO

Grande attesa tra gli sportivi per la gara di domani, valida per la sedicesima giornata della serie A2 Silver, tra la Viola...

TERZA CATEGORIA RC, RHEGIUM CITY CONTRO LA VIOLENZA NEL CALCIO: #NONSCIARRIAMUNDICCHIÙ

Un gruppo di amici che decidono di intraprendere il percorso calcistico ma che devono constatare, loro malgrado, delle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Marzo 2015.
 
Salernitana 70
 
Benevento 68
 
Matera 57
 
Juve Stabia 57
 
Casertana (-1) 56
 
Lecce 54
 
Foggia 51*
 
Catanzaro 47
 
Barletta 42
 
Cosenza 40
 
Vigor Lamezia 40
 
Martina Franca (-1) 35
 
Melfi 35*
 
Lupa Roma 35
 
Paganese 34
 
Savoia 27
 
Messina 27
 
Aversa Normanna 26
 
Ischia Isolaverde 26
 
Reggina 22*
Penalizzazioni
 
Foggia -1
 
Melfi -2
 
Reggina -4

   Tutto Reggina Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.