BARI - Nuova penalizzazione di due punti

 di Redazione Tuttoreggina  articolo letto 620 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
BARI - Nuova penalizzazione di due punti

Altra tegola sul Bari. La società pugliese è stata punita dalla Commissione Disciplinare Nazionale, con altri due punti di penalità, da scontare nel campionato in corso, a causa di ulteriori irregolarità amministrative. Questi ulteriori due punti, vanno ad aggiungersi ai quattro già comminati ai Galletti.

Nel dettaglio, la nuova penalizzazione è arrivata a causa della mancata documentazione " agli Organi Federali competenti l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef relative agli emolumenti dovuti ai propri tesserati per le mensilità di aprile, maggio, giugno, ottobre, novembre e dicembre 2011". 

Inibito per tre mesi l'amministratore unico del club Francesco Vinella

Il Bari scende così a 44 punti.

Il club ha già preannunciato di ricorrere agli organi competenti, per avere ridotta la penalità. Proprio qualche giorno fa, la Corte Federale aveva respinto il ricorso della società pugliese verso la precedente penalizzazione di due punti. Lo stesso Bari ha preannunciato ricorso al Tnas, ultimo grado della giustizia sportiva.

Nella stessa seduta, la Commissione Disciplinare Nazionale, ha inflitto un punto di penalizzazione al Crotone e ad altri club della Lega Pro, provocando uno scossone alle varie graduatorie.