VERSIONE MOBILE
  Mercoledì 26 Novembre 2014  
VIOLA E ALTRI SPORT
REGGINA, CHI PREFERIRESTE AL POSTO DI COZZA?
  
  
  

VIOLA E ALTRI SPORT

TENNIS - Sport Village Catona, il sogno è l'A2

28.05.2012 20:00 di Redazione Tuttoreggina  articolo letto 575 volte

Terza vittoria nel campionato nazionale di serie B di tennis per lo Sport Village Catona che, grazie al successo conquistato a Piacenza sui campi in sintetico del CT Vittorino Da Feltre, raggiunge in un colpo solo quota nove punti in classifica, scavalcando il CT Coop Livorno sconfitto a Genova, ed il terzo posto nel girone, ultima piazza utile per accedere alla poule promozione.

L’incognita principale della vigilia, legata alla superficie veloce dei campi piacentini, viene spazzata via da una prestazione convincente dei ragazzi guidati dal dirigente accompagnatore Emilio Cozzupoli. Con Remigio Burzio a mezzo servizio per problemi logistici, gli eroi di giornata sono Stefano Cobolli ed Andrea Viceconte, autentici trascinatori della formazione reggina verso un successo che può valere l’accesso alla post season, obiettivo impensabile alla vigilia per la matricola del patron Francesco Violante, alla sua prima esperienza in cadetteria.

L’incontro di apertura affidato, come di consueto, ai due numeri quattro vede il successo di Filippo Lupi (categoria 2.8) per 6/1 – 6/0 sul prodotto del vivaio di Catona Francesco Canova (cat. 4.2).

Andrea Viceconte (cat. 2.6), schierato ancora da numero tre dal capitano non giocatore Domenico Scordo, inaugura la sua giornata di grazia riportando immediatamente in parità le sorti del match battendo il pariruolo avversario Francesco Pagani (cat. 2.7) in tre set per 6/4 – 0/6 – 6/4. Per il talento di Castrovillari esame di maturità superato, proprio sulla superficie dove si trova più a disagio, e conferma di meritare pienamente la categoria.

Nell’incontro tra i numeri due delle formazioni arriva la prima sconfitta stagionale in singolare per la “garanzia” Remigio Burzio (cat. 2.4). Il tennista napoletano dà prova di grande attaccamento ai colori dello Sport Village raggiungendo nella notte in macchina Piacenza ma paga lo scotto alla resa dei conti sul campo: dopo un primo set vinto con gran fatica per 7/5, Burzio cede di schianto alla stanchezza ed al parigrado avversario Gianluca Beghi perdendo le restanti due partite senza conquistare nemmeno un game.

Sugli scudi anche Stefano Cobolli. Il numero uno reggino, sulla superficie meno gradita, sfodera una super prestazione contro il rientrante Simone Cremona (cat. 2.4), specialista del veloce, vincendo con un eloquente 6/0 – 6/2 e portando lo Sport Village alla pausa tecnica sul risultato di due a due.   

Proprio la coppia Cobolli-Viceconte, nel primo doppio, si conferma in giornata di grazia superando il duo di casa Cremona-Beghi con un netto 6/4 – 6/2.

Il punto del definitivo 2-4 arriva dal secondo doppio con Burzio-Canova che vincono su Lupi-Garberi per il ritiro, sul risultato di 2/1 in favore dei reggini, dovuto ad un infortunio di quest’ultimo.

Domenica prossima si torna sulla rossa terra di Catona per affrontare il CT Montekatira di Catania, fermo in classifica a quattro punti: servono i tre punti, in un match sicuramente alla portata della “matricola terribile” a patto di mantenere alta la concentrazione e di non lasciarsi contagiare dal crescente entusiasmo dell’ambiente, per garantirsi il terzo posto conclusivo nel girone 8 ed arrivare a giocarsi il sogno serie A2.

Appuntamento quindi sui campi in terra rossa del Circolo di Catona per domenica 3 giugno, a partire dalle ore 10, per l’impegno della settima ed ultima giornata di regular season. Ma la stagione dello Sport Village potrebbe essere ancora ben lungi dal concludersi.


Altre notizie - Viola e Altri Sport
Altre notizie
 

ISCHIA-REGGINA - CAMBIANO I "PIATTI" NON IL RISULTATO: CONTINUA LA COLLEZIONE DI FIGURACCE

Ennesima figuraccia per la Reggina. Cambiano gli allenatori, non i risultati. Appare persino inutile parlare di calcio, tattiche e quant'altro concerne il calcio giocato. Quando una squadra perde contro un'Ischia in crisi profondissima, che ha perso sei gare nelle ultime ...

SALA STAMPA - FOTI: "LE ESPULSIONI SONO SINTOMO DI MANCANZA D'UMILTÀ, INTERVERREMO SUL MERCATO", TORTELLI: "NON C'È SERENITÀ, ABBIAMO TOCCATO IL FONDO POSSIAMO SOLO RISALIRE"

Le voci dei protagonisti al termine di Ischia-Reggina. FOTI Abbiamo disputato un primo tempo dignitoso con tre opportunità per noi, nel secondo tempo siamo andati subito sotto e da quel momento in poi non ci siamo stati più con la testa. Ci sono dei momenti in...

REGGINA-SALERNITANA - I PRECEDENTI: IN CALABRIA AMARANTO IN SERIE POSITIVA

Precedenti assolutamente favorevoli per la Reggina nell'ambito delle sfide interne contro la Salernitana. Sono...

SERIE D - RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA DODICESIMA GIORNATA DEL GIRONE I: TORRECUSO E AKRAGAS NON SI FANNO MALE

Ecco i risultati della giornata numero dodici del girone I della serie D: Nerostellati Frattese-Leonfortese  ...

DOMANI LA SERATA BENEFICA DEDICATA ALLA VIOLA BASKET IN CARROZZINA: QUI TUTTI I DETTAGLI

Si svolgerà domani sera, presso il locale la Luna Ribelle, la serata dedicata alla Viola Basket in carrozzina, nuova...

TERZA CATEGORIA RC, RHEGIUM CITY CONTRO LA VIOLENZA NEL CALCIO: #NONSCIARRIAMUNDICCHIÙ

Un gruppo di amici che decidono di intraprendere il percorso calcistico ma che devono constatare, loro malgrado, delle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Novembre 2014.
 
Salernitana 31
 
Benevento 29
 
Juve Stabia 29
 
Lecce 28
 
Casertana 24
 
Catanzaro 23
 
Matera 22
 
Foggia 22*
 
Vigor Lamezia 22
 
Lupa Roma 21
 
Melfi 16
 
Paganese 16
 
Messina 14
 
Martina Franca 13
 
Barletta 12
 
Cosenza 12
 
Ischia Isolaverde 10
 
Savoia 9
 
Reggina 6*
 
Aversa Normanna 6
Penalizzazioni
 
Foggia -1
 
Reggina -4

   Tutto Reggina Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.