VERSIONE MOBILE
  Mercoledì 1 Ottobre 2014  
VIOLA E ALTRI SPORT
COZZA ALLA GUIDA DELLA REGGINA: È LA SCELTA GIUSTA?
  
  

VIOLA E ALTRI SPORT

TENNIS - Sport Village Catona, il sogno è l'A2

28.05.2012 20:00 di Redazione Tuttoreggina  articolo letto 525 volte

Terza vittoria nel campionato nazionale di serie B di tennis per lo Sport Village Catona che, grazie al successo conquistato a Piacenza sui campi in sintetico del CT Vittorino Da Feltre, raggiunge in un colpo solo quota nove punti in classifica, scavalcando il CT Coop Livorno sconfitto a Genova, ed il terzo posto nel girone, ultima piazza utile per accedere alla poule promozione.

L’incognita principale della vigilia, legata alla superficie veloce dei campi piacentini, viene spazzata via da una prestazione convincente dei ragazzi guidati dal dirigente accompagnatore Emilio Cozzupoli. Con Remigio Burzio a mezzo servizio per problemi logistici, gli eroi di giornata sono Stefano Cobolli ed Andrea Viceconte, autentici trascinatori della formazione reggina verso un successo che può valere l’accesso alla post season, obiettivo impensabile alla vigilia per la matricola del patron Francesco Violante, alla sua prima esperienza in cadetteria.

L’incontro di apertura affidato, come di consueto, ai due numeri quattro vede il successo di Filippo Lupi (categoria 2.8) per 6/1 – 6/0 sul prodotto del vivaio di Catona Francesco Canova (cat. 4.2).

Andrea Viceconte (cat. 2.6), schierato ancora da numero tre dal capitano non giocatore Domenico Scordo, inaugura la sua giornata di grazia riportando immediatamente in parità le sorti del match battendo il pariruolo avversario Francesco Pagani (cat. 2.7) in tre set per 6/4 – 0/6 – 6/4. Per il talento di Castrovillari esame di maturità superato, proprio sulla superficie dove si trova più a disagio, e conferma di meritare pienamente la categoria.

Nell’incontro tra i numeri due delle formazioni arriva la prima sconfitta stagionale in singolare per la “garanzia” Remigio Burzio (cat. 2.4). Il tennista napoletano dà prova di grande attaccamento ai colori dello Sport Village raggiungendo nella notte in macchina Piacenza ma paga lo scotto alla resa dei conti sul campo: dopo un primo set vinto con gran fatica per 7/5, Burzio cede di schianto alla stanchezza ed al parigrado avversario Gianluca Beghi perdendo le restanti due partite senza conquistare nemmeno un game.

Sugli scudi anche Stefano Cobolli. Il numero uno reggino, sulla superficie meno gradita, sfodera una super prestazione contro il rientrante Simone Cremona (cat. 2.4), specialista del veloce, vincendo con un eloquente 6/0 – 6/2 e portando lo Sport Village alla pausa tecnica sul risultato di due a due.   

Proprio la coppia Cobolli-Viceconte, nel primo doppio, si conferma in giornata di grazia superando il duo di casa Cremona-Beghi con un netto 6/4 – 6/2.

Il punto del definitivo 2-4 arriva dal secondo doppio con Burzio-Canova che vincono su Lupi-Garberi per il ritiro, sul risultato di 2/1 in favore dei reggini, dovuto ad un infortunio di quest’ultimo.

Domenica prossima si torna sulla rossa terra di Catona per affrontare il CT Montekatira di Catania, fermo in classifica a quattro punti: servono i tre punti, in un match sicuramente alla portata della “matricola terribile” a patto di mantenere alta la concentrazione e di non lasciarsi contagiare dal crescente entusiasmo dell’ambiente, per garantirsi il terzo posto conclusivo nel girone 8 ed arrivare a giocarsi il sogno serie A2.

Appuntamento quindi sui campi in terra rossa del Circolo di Catona per domenica 3 giugno, a partire dalle ore 10, per l’impegno della settima ed ultima giornata di regular season. Ma la stagione dello Sport Village potrebbe essere ancora ben lungi dal concludersi.


Altre notizie - Viola e Altri Sport
Altre notizie
 

JUVE STABIA-REGGINA 2-1 - CRONACA E COMMENTO: SEMBRAVA UNA GIORNATA BUONA E INVECE...

Terza sconfitta in quattro giornate per la Reggina di Cozza, punita oltre i propri demeriti a Castellammare di Stabia.  Stavolta c'è stata la prestazione e la rete di Armellino in avvio di ripresa sembrava potesse spianare la strada agli amaranto. La chiave ...

SALA STAMPA - PADOVANO: "NOI ABBIAMO FATTO LA PARTITA, LORO HANNO PRESO I PUNTI", ARMELLINO: "NON CAPISCO COME SI POSSANO PRENDERE CERTI GOL", PANCARO: "LA REGGINA CI HA MESSO IN DIFFICOLTÀ"

Le dichiarazioni dei protagonisti di Juve Stabia-Reggina, gara terminata da pochi minuti. GIUSEPPE PADOVANO Non abbiamo concesso nulla alla Juve Stabia e dobbiamo fare mea culpa ad aver gettato alle ortiche una prestazione del genere. Se c'era qualcuno che doveva vincer...

VERSO REGGINA-COSENZA - AMARANTO NON SFATATE ANCHE QUESTO TABÙ: IL COSENZA A REGGIO NON VINCE DAL 1959...

La speranza è quella di non dover assistere all'ennesimo tabù sfatato, dopo i tanti della scorsa stagione e...

SERIE D - RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA TERZA GIORNATA: TORRECUSO NUOVA CAPOLISTA

Terza giornata del girone I della serie D caratterizzata dalla caduta dell'Akragas in casa della Leonfortese. Ecco i...

CALCIO A 5 FEMMINILE - NUOVA SPERANZA PER LA PRO REGGINA

Doverosa nota a margine della vicenda della Pro Reggina. Il club amaranto potrebbe avere una chance per continuare la sua...

TERZA CATEGORIA RC, RHEGIUM CITY CONTRO LA VIOLENZA NEL CALCIO: #NONSCIARRIAMUNDICCHIÙ

Un gruppo di amici che decidono di intraprendere il percorso calcistico ma che devono constatare, loro malgrado, delle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Ottobre 2014.
 
Benevento 14
 
Salernitana 14
 
Matera 12
 
Casertana 11
 
Catanzaro 11
 
Lecce 11
 
Juve Stabia 11
 
Lupa Roma 11
 
Vigor Lamezia 9
 
Barletta 8
 
Foggia 6*
 
Savoia 6
 
Ischia Isolaverde 6
 
Reggina 5
 
Melfi 4
 
Paganese 4
 
Messina 4
 
Aversa Normanna 3
 
Cosenza 3
 
Martina Franca 2
Penalizzazioni
 
Foggia -1

   Tutto Reggina Norme sulla privacy