VERSIONE MOBILE
  Mercoledì 1 Ottobre 2014  
VIOLA E ALTRI SPORT
COZZA ALLA GUIDA DELLA REGGINA: È LA SCELTA GIUSTA?
  
  

VIOLA E ALTRI SPORT

CALCIO A 5 FEMMINILE - L'ora della verità per la Pro Reggina

29.05.2012 14:35 di Redazione Tuttoreggina  articolo letto 610 volte
Fonte: divisionecalcioa5.it

Dopo il successo esterno al PalaBotteghelle per 4-2, in molti davano l'Italcave Real Statte campione d'Italia già a gara-2. Anche perchè la squadra di Tony Marzella si presentava all'appuntamento con due risultati su tre a disposizione e, per giunta, tra le mura amiche del PalaCurtivecchi di Montemesola. E invece la Pro Reggina ha sorpreso per l'ennesima volta in questa stagione, andando a sbancare il palazzetto tarantino proprio all'ultimo minuto, allungando così la serie di finale scudetto alla “bella”.

Che è in programma questa sera, martedì 29 maggio, sempre al PalaCurtivecchi, visto il miglior posizionamento di classifica dell'Italcave al termine della regular season. Sembrava fatta per le rossoblu, quando la giovane Marangione – sempre più decisiva in questi play-off, dopo le due reti (una a partita) segnate al Montesilvano in semifinale – ha infilato Trovato Mazza, impattando così il gol del momentaneo vantaggio calabrese di Presto che aveva fissato sull'1-0 il parziale di fine primo tempo. Ci ha pensato allora Violi, a 1'03'' dalla sirena, a risolvere la contesa, mettendo dentro da due passi la sfera arrivatale dopo la circolazione con il portiere di movimento, inserito poco prima da mister Tramontana.

I precedenti tra le due squadre, saliti a quattro gare, parlano di due vittorie per il Real Statte, una per la Pro Reggina e un solo pareggio. Dunque, domani si replica. Alle ore 19 è previsto il fischio d'inizio della sfida che, in un modo o nell'altro, stavolta sarà senza appello e decreterà la formazione campione d'Italia, la prima dopo l'istituzione del campionato di Serie A femminile e quella che succederà al Montesilvano.

MARZELLA - “Non sono assolutamente arrabbiato, c’è solo un po’di rammarico perché potevamo chiudere la serie, ma abbiamo ancora gara -3”. Marzella si è già messo alle spalle il ko di domenica e con la mente è proiettato alla ‘bella’. “Dobbiamo rimanere uniti, so che il gruppo risponderà bene e darà ancora di più rispetto a domenica”, spiega il tecnico dello Statte, “Teniamo tantissimo a questo scudetto e adesso dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare per migliorare gli errori commessi. Daremo l’anima per poter riscattare la sconfitta di gara-2”.

TRAMONTANA - “Dopo la sconfitta di Reggio Calabria avevo già detto che nulla era ancora perduto e che saremmo stati capaci di venire qui a Taranto e giocarci le nostre chance, ebbene ci siamo riusciti e sono strafelice per questo”. L’inerzia si è spostata dalla parte della Pro Reggina e Tramontana, mentore delle calabresi, vuole sfruttare il momento. “Le ragazze hanno dimostrato ancora una volta tutto il loro attaccamento alla maglia che indossano e alla terra che rappresentano raggiungendo l’ennesimo fantastico traguardo di questa stagione”, annuncia il mister, “Adesso siamo nuovamente pari, ma la nostra fame è ancora tanta”.

DIRETTA STREAMING - Come avvenuto in occasione di gara 2, la sfida del Palacurtivecchi sarà trasmessa in diretta streaming sul nuovo portale LIVESTREAM, in esclusiva e in via sperimentale per la Divisione Calcio a 5. La partita sarà ripresa in alta definizione con quattro telecamere, due delle quali saranno posizionate all’interno delle due porte: quello di LIVESTREAM sarà un vero e proprio ‘live social’, con possibilità di commentare e condividere.


Altre notizie - Viola e Altri Sport
Altre notizie
 

JUVE STABIA-REGGINA 2-1 - CRONACA E COMMENTO: SEMBRAVA UNA GIORNATA BUONA E INVECE...

Terza sconfitta in quattro giornate per la Reggina di Cozza, punita oltre i propri demeriti a Castellammare di Stabia.  Stavolta c'è stata la prestazione e la rete di Armellino in avvio di ripresa sembrava potesse spianare la strada agli amaranto. La chiave ...

SALA STAMPA - PADOVANO: "NOI ABBIAMO FATTO LA PARTITA, LORO HANNO PRESO I PUNTI", ARMELLINO: "NON CAPISCO COME SI POSSANO PRENDERE CERTI GOL", PANCARO: "LA REGGINA CI HA MESSO IN DIFFICOLTÀ"

Le dichiarazioni dei protagonisti di Juve Stabia-Reggina, gara terminata da pochi minuti. GIUSEPPE PADOVANO Non abbiamo concesso nulla alla Juve Stabia e dobbiamo fare mea culpa ad aver gettato alle ortiche una prestazione del genere. Se c'era qualcuno che doveva vincer...

VERSO REGGINA-COSENZA - AMARANTO NON SFATATE ANCHE QUESTO TABÙ: IL COSENZA A REGGIO NON VINCE DAL 1959...

La speranza è quella di non dover assistere all'ennesimo tabù sfatato, dopo i tanti della scorsa stagione e...

SERIE D - RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA TERZA GIORNATA: TORRECUSO NUOVA CAPOLISTA

Terza giornata del girone I della serie D caratterizzata dalla caduta dell'Akragas in casa della Leonfortese. Ecco i...

CALCIO A 5 FEMMINILE - NUOVA SPERANZA PER LA PRO REGGINA

Doverosa nota a margine della vicenda della Pro Reggina. Il club amaranto potrebbe avere una chance per continuare la sua...

TERZA CATEGORIA RC, RHEGIUM CITY CONTRO LA VIOLENZA NEL CALCIO: #NONSCIARRIAMUNDICCHIÙ

Un gruppo di amici che decidono di intraprendere il percorso calcistico ma che devono constatare, loro malgrado, delle...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Ottobre 2014.
 
Benevento 14
 
Salernitana 14
 
Matera 12
 
Casertana 11
 
Catanzaro 11
 
Lecce 11
 
Juve Stabia 11
 
Lupa Roma 11
 
Vigor Lamezia 9
 
Barletta 8
 
Foggia 6*
 
Savoia 6
 
Ischia Isolaverde 6
 
Reggina 5
 
Melfi 4
 
Paganese 4
 
Messina 4
 
Aversa Normanna 3
 
Cosenza 3
 
Martina Franca 2
Penalizzazioni
 
Foggia -1

   Tutto Reggina Norme sulla privacy