Lunedì 21 Aprile 2014  
VIOLA E ALTRI SPORT
CENTENARIO AMARANTO - CHI È STATO IL VOSTRO ATTACCANTE PREFERITO?
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

Daily Network
© 2014
VIOLA E ALTRI SPORT

CALCIO A 5 FEMMINILE - L'ora della verità per la Pro Reggina

29.05.2012 14:35 di Redazione Tuttoreggina  articolo letto 562 volte
Fonte: divisionecalcioa5.it

Dopo il successo esterno al PalaBotteghelle per 4-2, in molti davano l'Italcave Real Statte campione d'Italia già a gara-2. Anche perchè la squadra di Tony Marzella si presentava all'appuntamento con due risultati su tre a disposizione e, per giunta, tra le mura amiche del PalaCurtivecchi di Montemesola. E invece la Pro Reggina ha sorpreso per l'ennesima volta in questa stagione, andando a sbancare il palazzetto tarantino proprio all'ultimo minuto, allungando così la serie di finale scudetto alla “bella”.

Che è in programma questa sera, martedì 29 maggio, sempre al PalaCurtivecchi, visto il miglior posizionamento di classifica dell'Italcave al termine della regular season. Sembrava fatta per le rossoblu, quando la giovane Marangione – sempre più decisiva in questi play-off, dopo le due reti (una a partita) segnate al Montesilvano in semifinale – ha infilato Trovato Mazza, impattando così il gol del momentaneo vantaggio calabrese di Presto che aveva fissato sull'1-0 il parziale di fine primo tempo. Ci ha pensato allora Violi, a 1'03'' dalla sirena, a risolvere la contesa, mettendo dentro da due passi la sfera arrivatale dopo la circolazione con il portiere di movimento, inserito poco prima da mister Tramontana.

I precedenti tra le due squadre, saliti a quattro gare, parlano di due vittorie per il Real Statte, una per la Pro Reggina e un solo pareggio. Dunque, domani si replica. Alle ore 19 è previsto il fischio d'inizio della sfida che, in un modo o nell'altro, stavolta sarà senza appello e decreterà la formazione campione d'Italia, la prima dopo l'istituzione del campionato di Serie A femminile e quella che succederà al Montesilvano.

MARZELLA - “Non sono assolutamente arrabbiato, c’è solo un po’di rammarico perché potevamo chiudere la serie, ma abbiamo ancora gara -3”. Marzella si è già messo alle spalle il ko di domenica e con la mente è proiettato alla ‘bella’. “Dobbiamo rimanere uniti, so che il gruppo risponderà bene e darà ancora di più rispetto a domenica”, spiega il tecnico dello Statte, “Teniamo tantissimo a questo scudetto e adesso dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare per migliorare gli errori commessi. Daremo l’anima per poter riscattare la sconfitta di gara-2”.

TRAMONTANA - “Dopo la sconfitta di Reggio Calabria avevo già detto che nulla era ancora perduto e che saremmo stati capaci di venire qui a Taranto e giocarci le nostre chance, ebbene ci siamo riusciti e sono strafelice per questo”. L’inerzia si è spostata dalla parte della Pro Reggina e Tramontana, mentore delle calabresi, vuole sfruttare il momento. “Le ragazze hanno dimostrato ancora una volta tutto il loro attaccamento alla maglia che indossano e alla terra che rappresentano raggiungendo l’ennesimo fantastico traguardo di questa stagione”, annuncia il mister, “Adesso siamo nuovamente pari, ma la nostra fame è ancora tanta”.

DIRETTA STREAMING - Come avvenuto in occasione di gara 2, la sfida del Palacurtivecchi sarà trasmessa in diretta streaming sul nuovo portale LIVESTREAM, in esclusiva e in via sperimentale per la Divisione Calcio a 5. La partita sarà ripresa in alta definizione con quattro telecamere, due delle quali saranno posizionate all’interno delle due porte: quello di LIVESTREAM sarà un vero e proprio ‘live social’, con possibilità di commentare e condividere.


Altre notizie - Viola e Altri Sport
Altre notizie
 

PALERMO-REGGINA 1-0 - AMARANTO SCONFITTI AL BARBERA, LA SALVEZZA È UN MIRAGGIO

Sconfitta il Barbera, la Reggina gioca male e perde contro un Palermo nettamente superiore. Vincono tutte le dirette concorrenti alla salvezza, serata peggiore di questa è difficile da immaginare. Le speranza dei play-out sono minime, matematicamente è ancora tutto ...

PALERMO-REGGINA - LE DICHIARAZIONI DEL POST GARA, GIACCHETTA: «CLASSIFICA IMPIETOSA, ORA LA REGGINA DEVE MANTENERE LA DIGNITÀ». GAGLIARDI: «BUONA REGGINA. CERTI RISULTATI DAGLI ALTRI CAMPI, UNA VERA VERGOGNA!»

Ecco le dichiarazioni del post gara dalla sala stampa del Renzo Barbera GIACCHETTA: Buona partita da parte nostra, senza la mentalità della vittima sacrificale. Abbiamo limitato molto il Palermo, poi la bravura di Sorrentino ha tolto la gioia del vantaggio a Sbaffo e...

PALERMO-REGGINA - I PRECEDENTI IN SICILIA: GLI AMARANTO NON VINCONO DAL 1971

Torna in B la sfida in Sicilia tra il Palermo e la Reggina, che mancava dal 2002. Complessivamente, la Reggina non batte i ro...

HINTERREGGIO-BATTIPAGLIESE 0-0 - LA CRONACA DELLA GARA E LE PAGELLE DEI REGGINI: UN PUNTO VALE UNA MERITATA SALVEZZA

Al termine di una gara maschia, combattuta, ma con pochissime occasioni da rete, l'Hinterreggio può festeggiare la...

RUGBY - SERIE B: BUON PARI PER REGGIO A VITERBO

Altra buona prova per il Rugby Reggio di Scott Palmer, che nella terz'ultima partita della stagione, pareggia sul campo d...

CALCIO DILETTANTI - TERZA CATEGORIA, RHEGIUM KO CON ONORE IN CASA DEL R.MESSIGNADI

Penultimo turno del campionato di Terza Categoria. Il Rhegium City di mister Sergi, senza molto più da chiedere al cam...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 Aprile 2014.
 
Palermo 72
 
Latina 57
 
Empoli 56
 
Crotone 55
 
Cesena 52*
 
Siena 51*
 
Lanciano 51
 
Spezia 51
 
Modena 49
 
Trapani 49
 
Avellino 49
 
Pescara 46
 
Bari 46*
 
Brescia 46
 
Carpi 45
 
Ternana 44
 
Varese 43
 
Novara 39
 
Cittadella 36
 
Padova 35
 
Reggina 28
 
Juve Stabia 17
Penalizzazioni
 
Bari -3
 
Cesena -1
 
Siena -8

   Tutto Reggina Norme sulla privacy