UNA PARTITA AL GIORNO - 7 aprile 2007: la Reggina di Mazzarri frena l'Inter dei quasi 100 punti

07.04.2019 10:24 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
UNA PARTITA AL GIORNO - 7 aprile 2007: la Reggina di Mazzarri frena l'Inter dei quasi 100 punti

Nuova rubrica di TuttoReggina.com "Una partita al giorno". Ogni giorno ricorderemo una partita caduta, naturalmente in anni passati, nella stessa giornata.

Oggi cadono i 12 anni da Reggina-Inter del 7 aprile 2007. 

Era l'anno del -11 per la squadra amaranto, mentre i neroazzurri dominavano grazie anche all'assenza della Juventus, relegata in serie B.

La Reggina uscì battuta 1-0 nella gara d'andata a San Siro, pur disputando una prova gagliarda, al ritorno invece si accontentò dello 0-0 e quindi mantenne la porta inviolata contro Ibrahimovic e soci, capaci di collezionare 97 punti in quella stagione. Mazzarri ha dovuto fare a meno di Lucarelli e Foggia. Ha lanciato nella mischia Di Dio (partita attenta, grande occasione mancata) che prima d'ora aveva giocato solo alcuni spezzoni di partita.  Mancini invece ha lasciato fuori Vieira, Maxwell, Ibrahimovic, Stankovic e Materazzi. Non male.

Il finale del torneo lo ricorderanno certamente olto bene i tifosi reggini.

Ecco il tabellino della sfida:

REGGINA-INTER 0-0 

REGGINA
 (3-5-1-1): Campagnolo, Di Dio, Aronica, Lanzaro, Mesto, Amerini (43' st Gazzi), Tognozzi, Tedesco, Modesto, Vigiani (30' st Amoruso), Bianchi (34' st Nardini). 
In panchina: Puggioni, Barillà, Esteves, Missiroli. 
Allenatore: Mazzarri. 

INTER (4-3-1-2): Julio Cesar, Maicon, Cordoba, Samuel (6' pt Burdisso), Grosso (30' st Recoba), Dacourt, Cambiasso, Zanetti, Figo, Cruz, Adriano (42' st Solari). 
In panchina: Toldo, Andreolli, Gonzalez, Crespo. 
Allenatore: Mancini. 

ARBITRO: Bertini di Arezzo. 

NOTE: recupero: 2' e 3'. Angoli: 7-6 per l'Inter. Ammoniti: Cruz per proteste, Vigiani per gioco falloso e Cordova per fallo di mano. Spettatori: 20.000.