SICULA LEONZIO-REGGINA STORY - Due confronti al Nobile: dalla Leonzio alla Sicula, da Cevoli a Sparacello

07.12.2018 10:10 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 235 volte
SICULA LEONZIO-REGGINA STORY - Due confronti al Nobile: dalla Leonzio alla Sicula, da Cevoli a Sparacello

Esistono solo due precedenti, in epoca moderna,  tra la Reggina e la Leonzio, precedente denominazione della principale formazione di Lentini.

Vicende assai articolate per il team bianconero, tornato in auge dopo i fasti dei primi anni '90, quando appunto militò in C1, nello stesso girone della Reggina, salvo poi essere portata a Catania da Franco Proto, nei tempi in cui il Calcio Catania non esisteva.

Il 24 ottobre 1993, la Reggina di Enzo Ferrari espugnò l'Angelino Nobile grazie alla rete di Roberto Cevoli, collezionando la sesta vittoria su sette partite disputate (ko solo a Chieti alla seconda). A fine torneo, Reggina seconda dietro all'imprendibile Perugia e poi estromessa dalla corsa alla B dalla Juve Stabia. 

Lo scorso 29 aprile, la Reggina di Maurizi sfiorò il colpo in casa della Sicula Leonzio, nel primo confronto in Sicilia tra amaranto e il club con la nuova denominazione. A Sparacello ci fu la risposta di Bollino, 1-1 finale.

MA, NEGLI ARCHIVI... - Ma la Reggina non vanta una sola gara giocata al Nobile di Lentini. Nel campionato di C 1945-1946, gli amaranto dei presidenti Francesco Biacca e Guido Aloi ha giocato contro l'allora Sport Club Leonzio. Un precedente davvero datato...