REGGINA, TI RICORDI LA COPPA ITALIA SERIE C? - La finale del 1978 e i sassi del Comunale, la fatal-Ancona del 1984: amaranto a caccia di gloria nella kermesse

11.08.2018 19:22 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 1143 volte
REGGINA, TI RICORDI LA COPPA ITALIA SERIE C? - La finale del 1978 e i sassi del Comunale, la fatal-Ancona del 1984: amaranto a caccia di gloria nella kermesse

Una finale (persa) e una semifinale. La Reggina si rituffa nella Coppa Italia di serie C, una volta denominata Coppa italia Semiprofessionisti.

Una kermesse a volte un pò snobbata dal club amaranto, che però in due occasioni hanno sfiorato il colpaccio.

I tifosi più grandicelli ricorderanno la bella cavalcata della squadra di Angelillo prima e Rosario Sbano poi, culminata con la finalissima (si giocava in gara secca), disputata al vecchio Comunale di Reggio Calabria: era la stagione 1977-1978.

La formidabile Udinese di Massimo Giacomini fu un ostacolo insuperabile per gli amaranto dei vari Pianca, Missiroli, Snidaro, Spinelli e Labellarte, il 17 giugno 1978: 0-2 firmato da Bernardi e Bonora e al 77' circa, fitta sassaiola dagli spalti dell'impianto di viale Galilei e il signor D'Elia costretto a sospendere il match. Nelle fila dell'Udinese, il futuro allenatore della Reggina Elio Gustinetti. Tra l'altro, giusto ricordarlo, friulani che entrarono nella storia, visto che oltre alla promozione in B e alla Coppa Italia, conquistarono anche l'oramai defunto Torneo Anglo-Italiano, che nell'edizione del 1977 vide la partecipazione anche della Reggina (insieme ad Arezzo, Paganese, Reggiana e Treviso, più, appunto i bianconeri).

Nell'edizione 1983-1984, la Reggina di Claudio Tobia riconquistò immediatamente la C1 e sfiorò il "Double" con la Coppa Italia di C. Dopo aver fatto fuori il Messina, Marsala e Alcamo nel primo turno a gironi (sei partite complessive per ogni squadra nel gironcino, amaranto vinsero il Derby dello Stretto a Reggio e fecero 1-1 oltre Stretto), i reggini si imposero su Cosenza, Salernitana e Taranto, venendo poi eliminati dall'Ancona in semifinale, che rimase indenne nella gara di ritorno a Reggio Calabria (1-1 il finale), dopo aver vinto 1-0 in casa. Poi i dorici furono sconfitti nella finale in doppia sfida dal Fanfulla.

Si riparte a caccia di gloria nella Coppa.