REGGINA-FIDELIS ANDRIA STORY - La storia dei confronti calabresi tra amaranto e pugliesi: un solo successo reggino in...

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 287 volte
REGGINA-FIDELIS ANDRIA STORY - La storia dei confronti calabresi tra amaranto e pugliesi: un solo successo reggino in...

Sono cinque le sfide in terra calabrese tra la Reggina e la Fidelis Andria.

Dopo essersi sfiorate negli anni '80, i due team si sono affrontati quattro volte negli anni '90, a cavallo tra il periodo di gloria della Fidelis e il ritorno in B della Reggina. L'ultimo confronto lo 0-0 dello scorso dicembre.

La sfida del febbraio 1992, che vide il successo amaranto con una doppietta di Bizzarri, è anche il primo confronto in terza serie tra i due team.

Sfida che tornò tra i Cadetti il 31 marzo 1996, 2-2 tra amaranto e pugliesi, con la doppietta di Aglietti a rimediare alle reti andriesi di Morello e Beghetto. Al termine di quel campionato, l'Andria rimediò la retrocessione in C1, nel volatone finale che coinvolse la stessa Reggina

Due anni dopo, con la Fidelis nuovamente in B e il Comunale diventa terra di conquista. Il 7 dicembre 1997, la squadra allora guidata da Colomba, rimedia il ko, sotto i colpi di Palumbo e Oberdan Biagioni: a nulla servono i gol di Diliso e Marco Sesia.

Il 25 aprile 1999, infine, è 1-1 firmato Pinciarelli e dal giovane Bernardo Corradi. La Reggina viene di fatto fermata dalla Fidelis sulla strada per la A e quella gara, in un Comunale con lavori in corso, fu l'ultima in casa di Elio Gustinetti, che sette giorni dopo, dopo il ko in casa del Chievo, fu esonerato. Al termine di quella stagione, Reggina in A e Fidelis in C1.

A completare la storia "fastidiosa" contro la Fidelis, il pareggio a reti bianche della Reggina di Zeman il 10 dicembre 2016: un girone dopo, gli amaranto centrarono ad Andria la matematica salvezza in C.