PAGANESE-REGGINA STORY - I precedenti in Campani: tre blitz amaranto, ma azzurrostellati avanti

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 379 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
PAGANESE-REGGINA STORY - I precedenti in Campani: tre blitz amaranto, ma azzurrostellati avanti

Quella di oggi sarà la dodicesima sfida tra la Paganese e la Reggina in terra campana.

Il 17 dicembre scorso l'ultimo confronto, con vittoria dei biancoazzurrostellati per 2-1, reti dell'ex Camilleri, autorete di Kosnic e gol amaranto di Possenti.

Prima della sfida del settembre 2014, l'ultimo precedente risaliva al 2 febbraio 1986, vale a dire dalla sfida dell'allora serie C2, quando solo una rete di Sossio Perfetto salvò la Reggina dal pantano di Pagani. 

Prima della sconfitta del 7 settembre 2014 firmata Dall'Oglio-Insigne, la Paganese era in serie utile contro la Reggina da quattro confronti, visto che l'ultima sconfitta risaliva al 26 aprile 1981, quando i calabresi s'imposero per 1-0 per effetto della marcatura di Piras.

Complessivamente, tre vittorie della Reggina in Campania, quattro successi della Paganese e quattro pareggi,

 

1) 12 gennaio 1930, Seconda Divisione, direttorio meridionale, girone A: Paganese-Reggina 2-0

Al termine di quel campionato che equivaleva alla serie D odierna, gli amaranto otennero la primissima promozione nella serie superiore della Centenaria storia del club. A dire il vero va detto, che quella si chiamava US Reggina, che da lì a qualche anno lascerà il posto all'AS Reggina, pooi defunta nel 1986. Allenatore del tempo era Bugatti, in panchina sino al 1932

 

2) 26 settembre 1976, serie C girone C: Paganese-Reggina 1-1 

Dopo quasi cinquant'anni di assenza, la sfida ritorna nella serie C. E' Elvy Pianca a bloccare sul pari la Paganese, che arrivo davanti alla Reggina a fine campionato, al secondo posto. Reggina allenata da Carlo Facchin 

 

3) 12 febbraio 1978, serie C girone C: Paganese-Reggina 0-0

Solo 0-0 per la Reggina di Valentin Angelillo a Pagani. Gli amaranto giusero sempre al terzo posto, a cinque lunghezze da Nocerina e Catania, mentre Paganese decima. Curiosità: nella squadra calabrese, c'era il padre di Simone Missiroli, Battista, e quello di Marco Condemi, Salvatore. Tra l'altro, fu l'ultima gara nela vecchia serie C unica: domenica ritornerà proprio nella C unificata.

 

4) 5 novembre 1978,  Serie C1 girone B: Paganese-Reggina 0-1 

Angelo Mariano regalò il successo alla Reggina di Roberto Balestri sul terreno della Paganese. A fine campionato, Reggina quinta a sette punti dalla vetta, Paganese ultima e mestamente retrocessa in C2

 

5) 26 aprile 1981, serie C1 girone B: Paganese-Reggina 0-1 

Una rete di Piras consentì alla Reggina di Adriano Buffoni di battere la Paganese sul proprio campo. E' l'ultimo successo amaranto a Pagani. A fine campionato, Reggina al quarto posto Paganese settima, distanziate di due lunghezze.

 

6) 27 settembre 1981, serie C1 girone B: Paganese-Reggina 1-0

Torna al successo la Paganese sulla Reggina sul proprio campo. La squadra di Salvemini uscì battuta e a fine campionato arrivò dietro gli azzurrostellati, decimi a 33 punti.

 

7) 21 novembre 1982, serie C1 girone B: Paganese-Reggina 2-1

Nello sciagurato campionato 1982-1983, coinciso con la prima retrocessione in C2 della storia del club, la Reggina uscì battuta anche da Pagani. Dopo la rete del momentaneo vantaggio di Arcangelo Sciannimanico, i campani rimontano e superarono i calabresi. A fine stagione, dopo il cambio tecnico Scoglio-Sbano, la Reggina salutò la C1, in compagnia proprio della Paganese

 

8) 12 febbraio 1984, serie C2 girone D: Paganese-Reggina 0-0 

La Reggina dei record, quella guidata da Claudio Tobia capace di ritrovare subito la serie C1, non riuscì però ad espugnare il campo della Paganese. 0-0 il finale. Reggina di nuovo in C1, Paganese salva per un solo punto.

 

9) 2 febbraio 1986, serie C2 girone D, Paganese-Reggina 1-1

L'ultimo confronto giocato tra i due team prima di quelo di domenica. Botta e risposta tra amarnato e azzurrostellati, tra Russo e Sossio Perfetto. In mezzo al pantano, la squadra di Caramanno uscì imbattuta e continuò la sua corsa a quella promozione che giungerà a fine stagione, ultima impresa della storia dell'AS Reggina

 

10) 7 settembre 2014, Lega Pro girone C, Paganese-Reggina 1-2  (Dall'Oglio, Insigne)

 

11) 17 dicembre 2016, Paganese-Reggina 2-1   (3' Camilleri, 32' Kosnic (aut.), 67' Possenti)

 

PAGANESE  - 4-3-3 - Marruocco (17' Chiriac); Longo, Camilleri, Silvestri, Dellacorte; Tagliavacche, Pestrin, Herrera (79' Picone); Cicirelli, Reginaldo, Iunco (71' Deli). a disp.: Coppola, Mansi, Zerbo, Parlati, Caruso, Picone, Maiorano, Mauri. Allenatore: Grassadonia

REGGINA - 4-3-3 - Sala; Cane, Gianola, Kosnic, Possenti; Romanò (60' Bianchimano), Botta (87' Tripicchio), De Francesco; Carpentieri (60' Lancia), Coralli, Porcino. a disp.: Licastro, Isabella, Baccillieri, Lo, Cucinotti, Mazzone, Silenzi, Tripicchio, Tommasone. Allenatore: Zeman

arbitro: Pietropaolo (Modena)                         assistenti: Lacalamita-Viola

ammoniti: Romanò, Kosnic (R), Chiriac, Cicirelli(P)

espulsi: al 91' Reginaldo

 

TOTALE PRECEDENTI PAGANESE-REGGINA:

SERIE C -  2 pareggi; 1 rete Paganese, 1 rete Reggina

SERIE C1 - 2 vittorie Paganese, 2 vittorie Reggina; 3 reti Paganese, 3 reti Reggina

LEGA PRO - 1 vittoria Reggina, 1 vittoria Paganese; 3 reti Paganese, 3 reti Reggina

SERIE C2 - 2 pareggi; 1 rete Paganese, 1 rete Reggina

SECONDA DIVISIONE - 1 vittoria Paganese; 2 reti Paganese

COMPLESSIVAMENTE - 4 vittorie Paganese; 4 pareggi, 3 vittorie Reggina; 10 reti Paganese, 8 reti Reggina