AKRAGAS-REGGINA STORY - Biancoazzurri tabù per la Reggina: solo un pari in nove confronti. E appena tre reti siglate

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 208 volte
AKRAGAS-REGGINA STORY - Biancoazzurri tabù per la Reggina: solo un pari in nove confronti. E appena tre reti siglate

Tabù Agrigento per la Reggina. A dire il vero però, si giocherà sul neutro di Siracusa, ma la Reggina allo stesso tempo proverà a violare il campo che ospita quest'anno le gare interne dell'Akragas, mai riuscitogli nella sua Ultracentenaria storia.

Domenica andrà in scena la sfida numero 10 in terra siciliana tra i due club. C'è comunque da notare che esiste anche un precedente tra l'Agrigento e la Reggina, campionato di serie C 1947-1948, ma la formazione che rappresentava la cittadina siciliana era un'altra realtà rispetto all'Akragas originario e che ha affrontato la Reggina nel corso degli anni. Solo dal 1995, riportano gli annali di storia calcistica, vi fu la fusione tra l'Agrigento e l'Akragas "originale", che da allora sono un'unica entità.

Nove gare, otto vittorie akragantine, un solo pari per la Reggina, il 2-2 dello scorso campionato e appena tre reti amaranto realizzate. Coralli, De Francesco e Luciano Gaudino nel confronto del 25 maggio 1986, i marcatori amaranto ad Agrigento nella storia della Reggina.

Ecco date e risultati delle sfide:

6 marzo 1960 4-0 Akragas

9 ottobre 1960 1-0 Akragas

5 ottobre 1961 1-0 Akragas

28 aprile 1963 1-0 Akragas

26 gennaio 1964 2-0 Akragas

8 novembre 1964 1-0 Akragas

21 ottobre 1984 1-0 Akragas

25 maggio 1986 Akragas-Reggina 2-1

11 settembre 2016 - Akragas-Reggina 2-2