REGGINA, ECCO I NUOVI: Turrin, prima avventura al Sud per dimostrare il suo valore

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 1746 volte
© foto di Alberto Sartor
REGGINA, ECCO I NUOVI: Turrin, prima avventura al Sud per dimostrare il suo valore

Ieri è arrivata l'ufficialità, tramite i canali comunicativi ufficiali del Gubbio: Alessandro Turrin giocherà nella Reggina.

Per il portiere classe 1997, nato a San Vito al Tagliamento, si tratterà della prima esperienza al Sud Italia, la seconda tra i Prof dopo quella di Forlì della scorsa stagione, sempre in C.

Centottantanove centimetri, piede sinistro, bravo a giocare la palla con i piedi, Turrin è cresciuto calcisticamente nel vivaio dell'Atalanta, che a sua volta lo ha pescato tra i giovani del Pordenone: gli oribici ne detengono tutt'ora la titolarità del cartellino.

In forza con la Primavera neroazzurra dalla stagione 2014-2015, ha collezionato complessivamente 22 presenze.

Poi il passaggio in Emilia e una stagione da titolare con 38 presenze, 55 gol al passivo e dieci volte con la porta involata.

Lo scorso luglio, il passaggio in prestito al Gubbio, giusto il tempo di "ripensarci" e lasciare l'Umbria, stavolta per iniziare la sua avventura a Reggio Calabria.