REGGINA, I NUOVI AMARANTO: Stefano Botta, esperienza per la mediana di Zeman

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 2657 volte
REGGINA, I NUOVI AMARANTO: Stefano Botta, esperienza per la mediana di Zeman

In molti si erano mostrati preoccupati per la mancanza di esperienza della mediana della Reggina.

Con l'arrivo imminente di Stefano Botta, centrocampista classe 1986, il centrocampo di Zeman si dota di qualità, quantità e di un Over che conosce bene la terza serie.

In passato, ai tempi della A, la Reggina aveva posato gli occhi su questo mediano, ai tempi in forza al Genoa. Dopo due anni al Grifone, allora relegato in C1 e poi in B, la stagione a Cesena e le quattro di fila a Vicenza, giocate quasi sempre da titolare.

Il passaggio a Terni duranto una stagione e mezzo e poi l'approdo all'Entella, con la B conquistata nel 2014. Resta in biancoazzurro anche nell'annata di B, dove è titolare della mediana ligure. Infine, a partire dal dicembre 2015, si accorda alla Lucchese.

Botta nasce mezz'ala sinistra, ma nel tempo ha anche interpretato il ruolo di mediano davanti alla difesa, classico play di centrocampo. Tocca ora a Zeman trovargli la giusta collocazione in campo.

 

I NUMERI DI BOTTA:

Presenze in B: 261     Gol: 10

Presenze in C1: 54