REGGINA - Un attacco giovanissimo: serve qualcos'altro?

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 2746 volte
REGGINA - Un attacco giovanissimo: serve qualcos'altro?

Un reparto giovanissimo, ad oggi un affascinante azzardo, ma pur sempre un azzardo. L'attacco della Reggina, almeno quello sin qui a disposizione di Agenore Maurizi, non annovera al momento il grande bomber di categoria che spesso e volentieri fa la differenza.

Dei sei attaccanti in organico, ben due sono del 1997, uno del 1996 e uno addirittura del 1998. Resta da vedere se Fabio Oggiano (1987) e gli altri due giovanotti in rosa (Pelosi e Novello), riusciranno a convincere il tecnico amaranto.

Sciamanna e Bianchimano al momento è la coppia titolare designata, ma i vari Bezziccheri e Tulissi cercheranno di mettersi in mostra.

La Reggina, però, nelle scorse settimane, aveva anche messo nel mirino altri profili per dare un'ulteriore pedina a Maurizi: uno su tutti Magnaghi. Servirà ancora qualche giorno per capire se in attacco serve qualche altro elemento, oppure si metterà il cartello "Completo".