REGGINA - Tour de force fuori logica: cinque partite in dodici giorni!

13.10.2018 09:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 860 volte
REGGINA - Tour de force fuori logica: cinque partite in dodici giorni!

Cinque partite in dodici giorni, quasi roba da Tornei USSI. La Reggina avrà un calendario non solo tremendo in termini di difficoltà relative alla forza delle avversarie (Siracusa, Potenza, Francavilla, Catanzaro e Juve Stabia), ma anche relativamente alla estrema vicinanza tra una gara e l'altra.

Gli amaranto partiranno forte con due partite in tre giorni, come non capita neanche nel peggior torneo amatoriale tra amici. Lo faranno peraltro senza il pubblico amico, in una collocazione maledetta come quella di lunedì alle ore 14.30 o come anche in una improbabile trasferta a Potenza di mercoledì sera.

La gara in calendario sabato contro il Francavilla al Granillo, sarà al 99,99% giocata su un campo neutro e si prospetta un nuovo posticipo alla domenica. In quel caso, la squadra di Cevoli avrebbe appena il tempo per prendere l'autobus e recarsi a Catanzaro per la sfida del 23 ottobre contro i giallorossi. Il sabato successivo, infine, altro giro e altra partita contro la Juve Stabia, teoricamente da disputarsi sul campo amico, ma ad oggi evenienza complicata.

Un ottobre tremendo, in tutti i sensi, per una Reggina che oggi non ha pace.