REGGINA - Taibi a Gaz. Sud: "Domenica ho visto squadra con occhi della tigre. Tassi vede la porta come pochi"

05.12.2018 09:56 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 929 volte
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com
REGGINA - Taibi a Gaz. Sud: "Domenica ho visto squadra con occhi della tigre. Tassi vede la porta come pochi"

Intervento del ds della Reggina, Taibi, ai microfoni di Gazzetta del Sud. Si è parlato della gara di domenica con annessa grande rimonta:

"Siamo stati sovrastati per buona parte del match, nel rush finale ho visto nei mie calciatori gli occhi della tigre. Ho capito che avremmo segnato il 3-2 quando dopo il gol di Tassi i giocatori hanno preso la palla dalla rete correndo subito verso il centrocampo, dimostrazione di non volersi accontentare del pareggio. Lo spirito giusto è quello, siamo un gruppo destinato a crescere. Se avessimo giocato al Granillo contro Monopoli e Francavilla avremmo vinto anche quelle, erano avversari alla nostra portata, insieme ad alcune decisioni arbitrali che ci hanno penalizzato. Sarebbe importante fare risultato anche a Lentini, se scendiamo in campo con l’atteggiamento degli ultimi venti minuti non dobbiamo temere nessuno".

Poi Taibi parla dei due attaccanti che domenica hanno contribuito alla rimonta: "Tassi vede la porta come pochi, ogni volta che è stato chiamato in causa ha fatto bene. Alessio Viola invece sta tornando in forma e per noi è molto importante".