REGGINA - Quando la vittoria è un obbligo: la squadra prepara la sfida alla Fidelis

 di Lorenzo Vitto  articolo letto 606 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
REGGINA - Quando la vittoria è un obbligo: la squadra prepara la sfida alla Fidelis

Dopo il lunedì di riposo, la squadra stamattina ha ripreso a lavorare in vista della delicata gara di sabato al Granillo con l’Andria, unica formazione insieme al Fondi a non conoscere il sapore della vittoria. Si prevede una sfida tosta, con gli amaranto che sono obbligati a raccogliere i 3 punti dopo due  ko di fila e prestazioni inguardabili.

Maurizi sicuramente dovrà fare a meno di Sciamanna (oggi ha lavorato a parte) e Garufi in infermeria per problema muscolare. Bianchimano in gruppo con la solita fasciatura alla coscia e nei prossimi giorni il dottor Favasuli valuterà e consiglierà all’allenatore una sua utilizzazione contro la formazione pugliese. L’attaccante sarà inserito nella lista dei convocati.

Si ritornerà al 4-3-1-2, anche se il modulo più delle volte inganna.