REGGINA - Porcino e DeFra: sin qui, secondo le scelte di Maurizi, indispensabili e sempre presenti

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 519 volte
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com
REGGINA - Porcino e DeFra: sin qui, secondo le scelte di Maurizi, indispensabili e sempre presenti

Durante la conferenza stampa di sabato del coordinatore Basile, inevitabile si sia toccato l'argomento relativo ai rinnovi di Porcino e De Francesco. Un argomento effettivamente troppo importante per il futuro della Reggina, dentro e fuori il campo di gioco.

E' legittimo che il duo possa aspirare al salto di categoria o magari ad una piazza che oggi puà garantire la lotta per la promozione. In questa sede però, vogliamo sottolinearne la loro centralità nel progetto 2017-2018.

De Francesco è stato nominato capitano, si è visto assegnare la 10 e Maurizi, che lo ha peraltro utilizzato in tutte le posizioni del suo centrocampo, lo ha schierato sempre titolare, sostituendolo solo tre volte, due per un problema fisico. Ha regalato tre assist vincenti per i compagni e segnato una rete, sul campo del Francavilla. Praticamente un insostituibile.

Anche Toti Porcino, nonostante una non facile collocazione tattica, è stato sempre utilizzato da Agenore Maurizi, ma il reggino doc, peraltro vicecapitano, solo una volta è partito dalla panchina, contro il Catania, mentre ha "subito" quattro sostituzioni.

Cosa succederebbe se il 31 gennaio il duo non avrà trovato un qualche accordo con la società per il rinnovo?? Di certo potrebbe essere una variabile (negativa) tra la prima e la seconda parte di stagione.