REGGINA - Per ora è un cantiere aperto: solo dieci convocati fanno parte dei piani

14.07.2019 11:57 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
REGGINA - Per ora è un cantiere aperto: solo dieci convocati fanno parte dei piani

Quella che si ritroverà domani al Centro Sportivo Sant'Agata, sarà una Reggina incompleta.

In fase di programmazione, l'entourage amaranto aveva sottolineato di voler mettere a disposizione del tecnico Toscano il 70% della rosa definitiva per il prossimo torneo, ma oggi la squadra è di fatto un cantiere aperto. Naturalmente poche preoccupazioni, perché molti elementi sono vicini all'accordo con il club amaranto.

Però, giusto notare, che tra i 27 a disposizione per i primi allenamenti, sono solo dieci i calciatori che rientrano, senza dubbi, nei piani tecnici.

La difesa è il reparto più "scarno", con i soli Kirwan, Gasparetto e Bresciani che indosseranno ancora la maglia amaranto.

In attacco poi, a meno di una conferma di Bellomo e Baclet, il solo Doumbia è un punto fermo e intoccabile.

Dunque, nessun 70% completato, ma una squadra che ad oggi deve ancora assumere una sua forma.