REGGINA - Parla Maurizi: "Campionato sereno con giovani motivati. Le critiche? Sono sereno, voglio dare solo il meglio"

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 2353 volte
© foto di Francesco Scopece/TuttoLegaPro.com
REGGINA - Parla Maurizi: "Campionato sereno con giovani motivati. Le critiche? Sono sereno, voglio dare solo il meglio"

Agenore Maurizi si sta preparando alla sfida più difficile della sua carriera calcistica (relativamente al calcio a 11): quella alla Reggina, con una piazza oggettivamente scettica sulle sue capacità.

Il tecnico di Colleferro, intervenuto a Gazzetta del Sud, tocca numerosi temi: "Sono contento di essere a Reggio perché ho conosciuto una società che sa quello che fa e cosa vuole. L'obiettivo? Un campionato sereno, con una salvezza da raggiungere il prima possibile e con la valorizzazione dei giovani con risultati da raggiungere nel tempo".

Sul mercato: "Abbiamo fatto una valutazione complessiva della rosa, individuando i ruoli da coprire. Il mercato però non lo faccio io, di certo vogliamo gente, seppur giovane, molto motivata".

Maurizi, come vi abbiamo detto nei giorni scorsi, è alle prese con il Master UEFA Pro a Coverciano e a settembre avrà l'abilitazione a guidare le squadre di A e B, la Reggina è una grande chance professionale: "Sono molto sereno e tranquillo e attendo il giorno in cui potrò iniziare a lavorare per la Reggina".