REGGINA - Mimmo Toscano e gli attacchi grandi firme

17.06.2019 20:25 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Simone Venezia
REGGINA - Mimmo Toscano e gli attacchi grandi firme

Mimmo Toscano resta sempre in pole per guidare la Reggina nella stagione 2019-2020, al punto che non vi abbiamo proposto altri nomi o altre candidature, più o meno verosimili.

Facilissimo pensare che il tecnico reggino voglia prima di tutto avere garanzie tecniche da parte del club di Luca Gallo e disporre di elementi funzionali in primis al suo calcio, ma anche di qualità.

Sopratutto il centravanti da doppia cifra deve avere un certo lignaggio e una certa importanza per la categoria.

Nelle trascorse esperienze in panchina, Toscano ha sempre avuto attaccanti molto importanti. Basti pensare a Andrea Caracciolo, l'Airone ex Palermo e Brescia, che non ha indugiato ad accettare la corte della Feralpi di Toscano.

A Novara Toscano poteva contare su una batteria di fuoco come Evacuo e Gonzalez, che lo hanno premiato con oltre 30 reti, sena dimenticare l'alternativa di lusso Corazza.

A Terni, il trainer ha potuto utilizzare Nolè e Litteri, senza dimenticare un certo Mirko Antenucci.

Avellino grandissime firme, anche se con poche soddisfazioni, con un attacco con elementi come Biancolino, Castaldo e Ardemagni.

I reparti offensivi di Toscano sono sempre stati davvero fortissimi, a Reggio non deve essere da meno.