REGGINA - In Coppa con la "speranza-giovani": Maurizi spera in riscontri positivi dalle seconde linee

 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 692 volte
© foto di Federico Gaetano
REGGINA - In Coppa con la "speranza-giovani": Maurizi spera in riscontri positivi dalle seconde linee

Oggi pomeriggio in campo per la Coppa. La Reggina incrocia ancora il Rende, tre settimane dopo la bruciante sconfitta inflitta dalla rete di Ricciardo.

Ma al Lorenzon stavolta, ci sono in palio la qualificazione al turno ad eliminazione diretta della Coppa Italia, che di per sé conta relativamente poco, se non per il prestigio, con i due allenatori che sperano di avere buone risposte dalle seconde linee.

Il tecnico amaranto Maurizi, che sin qui ha utilizzato praticamente gli stessi uomini, potrà così testare la forma e le qualità di qualche giovanotto amaranto, tra tutti i vari Tazza, Auriletto, Amato e Silenzi, tutti al debutto stagionale.

Nella testa del mister amaranto, che per forma mentis vuol sempre puntare alla vittoria, c'è però la gara contro il Matera di sabato prossimo, quando i palio ci sono punti pesanti.